lunedì 13 novembre 2017

22

Crostata alla crema e amaretti


Buon inizio settimana a tutti! 😊
Qui a Bergamo piove, piove e piove!

Consoliamoci con una fetta di questa crostata alla crema e amaretti, vi va?
Se vi piacciono gli amaretti provatela! 
La crostata alla crema e amaretti la potete preparare in anticipo, anzi il giorno dopo è ancora più buona.
Io corro al lavoro adesso ! 
Buona giornata a tutti da Saretta ! 😍

Crostata alla crema e amaretti 

Ingredienti:

400 gr di farina
180 gr di zucchero
2 tuorli
1 uovo
mezza bustina di lievito per dolci
180 gr di burro
una bustina di vanillina

Per la crema pasticciera:

500 ml di latte intero
150 gr di zucchero
40 gr di farina 00
3 tuorli
vanillina o scorza limone

cioccolato fondete a scaglie
amaretti

Procedimento:

Prepariamo la pasta frolla per la nostra crostata alla crema e amaretti:
Mescoliamo farina, zucchero, lievito e vanillina. Aggiungiamo i tuorli e l'uovo. 
Quindi uniamo il burro morbido tagliato a pezzetti.
Lavoriamo l'impasto fino a formare una palla che avvolgiamo in pellicola e facciamo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Intanto prepariamo la crema: Scaldiamo il latte.
Mescoliamo la farina con lo zucchero e i tuorli. Sbattiamo bene. Uniamo un pò di latte tiepido e mescoliamo.
Mettiamo in una padella e mettiamo su fuoco. 
Uniamo il restante latte e mescoliamo finché la crema si addensa.
Copriamo con pellicola trasparente e facciamo raffreddare.


Riprendiamo la frolla. Stendiamo metà impasto in una tortiera imburrata o coperta di carta forno, avendo cura di fare anche i bordi.

Versiamo la crema. Disponiamo gli amaretti e le scaglie di cioccolato.


Copriamo con la restante frolla. Inforniamo a 180 gr per 40 minuti circa


Si conserva perfettamente per 3-4 giorni.
Il cioccolato fondente potete ometterlo...ma secondo me ci sta sempre bene ! 😀

Un bacio e buon inizio settimana ! Fate i bravi !! 💖

lunedì 30 ottobre 2017

22

Dream cake di Ernst Knam


Ho preparato questa Dream Cake di Ernst Knam!
Mio dio che buona! 🙀

La base non è una semplice torta al cioccolato. No. E' un incrocio tra un brownie e una torta tenerina. 

Qualcosa di terribilmente buono e terribilmente peccaminoso.
La crosta invece è cocco, zucchero e burro.

Una botta di calorie, starete pensando. 

Ed in effetti non posso "spacciarvela" per una torta light. Ma non mi importa. 
Anzi, vi aggiungo che una fetta non vi basterà...questa torta crea dipendenza. 😎

Se come me amate il cioccolato ed il cocco, la amerete. Punto.

Knam non mi delude mai. 💖


DREAM CAKE DI ERNST KNAM

Ingredienti:

200 gr di zucchero
150 gr di latte
75 gr di burro sciolto
3 uova
una stecca di vaniglia (o una bustina di vanillina)
180 gr di farina 00
40 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente tagliato a piccoli pezzi
3 gr di lievito in polvere
mezza fava Tonka (non l'ho messa)

Per la crosta :

200 gr di zucchero di canna muscovado
150 gr di cocco disidratato
100 gr di burro
75 di latte

Procedimento:

Cominciate a preparare la base Dream Cake, riscaldando dapprima il forno a 185°. 

Montate le uova con lo zucchero e l’interno della stecca di vaniglia finché non otterrete un composto chiaro e ben amalgamato. 

Nel frattempo, in un’altra terrina, setacciate la farina, il cacao ed il lievito. 
Unite il cioccolato in pezzi e la fava Tonka in una ciotola con la farina. 

Aggiungete un po’ alla volta gli ingredienti secchi al composto di uova e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Aggiungete all’impasto gradualmente anche il latte e il burro sciolto. 

Versate il composto in una tortiera a cerniera da 22 cm di diametro. Cuocete a forno già caldo per 30 minuti.

Passate poi a preparare la base superiore: mentre la torta cuoce, mescolate in una terrina tutti gli ingredienti. 

Passato il tempo di cottura, togliete la torta dal forno e adagiate delicatamente sulla superficie la base appena preparata. 

Proseguite la cottura per altri 10-12 minuti a 180°.

Saretta consiglia:

Rispettate i tempi di cottura!
Ho utilizzato il forno statico.
La fava Tonka io non l'ho utilizzata.

Un abbraccio a tutti e buon inizio settimana! Fate i bravi ! 😊

martedì 24 ottobre 2017

17

Biscotti alla panna e cocco


Se vi dico che questi biscottoni sono buonissimi, mi credete?

La ricetta di questi biscotti alla panna e cocco me l'ha data Simona, una mia collega, golosa -quasi-  quanto la sottoscritta.
Dovete provarli perchè sono facili, veloci e deliziosi.
Io li adoro e penso che li rifarò molto presto 😎

Adesso vi lascio perchè devo andare a controllare la lievitazione dei panini per la cena di stasera (espressamente richiesti da Filippo ) 

Un bacione a tutti da Saretta 😍

BISCOTTI ALLA PANNA E COCCO

Ingredienti:

240 gr di farina
20 gr di farina di cocco
1 uovo (non grande)
100 gr di olio di semi
50 gr di panna liquida fresca (NON MONTATA)
1 cucchiaino di miele
90 gr di zucchero
mezza bustina di lievito per dolci
vanillina 

Procedimento:

Mescolate con una forchetta o un frullino la panna con l'olio, l'uovo ed il miele. 
Unite lo zucchero, la farina, il lievito, la vanillina ed il cocco.


Otterrete cosi un impasto morbido. 

Mettetelo in una sacca da pasticcere e create delle forme a piacere (io li ho fatti a bastoncino).
Cuocete a 180 gr per 15 minuti circa.

Decorate con cioccolato e cocco.
Ecco pronti i nostri biscotti alla panna e cocco!


Saretta consiglia:

Se non vi piace il cocco potete sostituirlo con mandorle o nocciole.
Quando li fate create con la sacca da pasticcere, cercate di non farli troppo vicini e troppo grossi  perchè in cottura si gonfiano.

Un bacione a tutti ! Fate i bravi, nè !