venerdì 13 luglio 2018

13

Crostata sole della Prova del cuoco

 

Buongiorno dolcetti, come state?  Oggi vi propongo una ricettina dolce ! 
La crostata sole della Prova del cuoco
Appena l'ho vista mi sono detta: 'è troppo carina, la devo provare!' ☀️

E' una ricetta semplice ma originale. 😊
Io adoro le crostate!
La ricetta originale prevedeva la marmellata di albicocche ma io ero troppo curiosa di provare la marmellata di lamponi e cioccolato bianco di Solefrutta  e cosi ho utilizzato questa, è deliziosa! 

Anche questa volta la prova del cuoco non mi ha deluso, provatela anche voi e vi assicuro che la farete e rifarete 😎

CROSTATA SOLE DELLA PROVA DEL CUOCO:

Ingredienti:
Per una teglia da 22 cm di diametro:
  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di amido di mais
  • 80 gr di burro
  • 80 gr di zucchero a velo
  • un uovo
  • un cucchiaino di lievito 
  • la scorza grattugiata di un limone o una bustina di vanillina
marmellata di albicocche (o altra a scelta)
granella di nocciole o scaglie di mandorle

Procedimento:
Crostata sole della Prova del cuoco

Prepariamo la pasta frolla:
Mettere in una ciotola la farina, l'amido, il cucchiaino di lievito, lo zucchero a velo e il burro a pezzetti.
Aggiungere l'uovo e la vanillina.

Lavorare l'impasto fino a formare una palla.
Metterla in frigorifero per 30 minuti coperta da pellicola trasparente.
Riprendete la pasta frolla e con il mattarello stendetela su un foglio di carta forno formando un cerchio della misura dello stampo 

Prendete una ciotola o qualsiasi cosa tonda di 11 cm di diametro e appoggiatelo al centro del cerchio di frolla, solo per marcare la frolla.
Ritagliate una croce all'interno del cerchio centrale e tagliare anche le diagonali.
Adagiare il disco di frolla nella tortiera.
Mettiamo la marmellata lungo la circonferenza.


Prendere gli spicchi uno per volta e portiamoli ai bordi.
Decoriamo il bordo con la granella di nocciole
Inforniamo a 180 gradi per 35 minuti.


Saretta consiglia:

E' più facile a farsi che a dirsi!
Facendo molto caldo io prima di infornarla l'ho rimessa in frigorifero per 20 minuti.
Vi consiglio di dare un'occhiata al sito di Solefrutta, è un'azienda deliziosa: marmellata preparate con più dell'80% di frutta italiana ed i vasetti sembrano fatti in casa, sono bellissimi! 

Un abbraccio a tutti e buon fine settimana ! Fate i bravi, né ! 😍

giovedì 28 giugno 2018

5

Gnocchi di ricotta e verdure

Buongiorno gente del dolce mondo!
Eccomi ancora qui, questa volta con una ricettina salata!
Gli gnocchi di ricotta conditi con un sughetto fatto con verdure di stagione! 😋
Una delizia.
Conoscete le melanzane perline?🍆  Io prima di ieri no. 

Le ho conosciute grazie ad un progetto meraviglioso: Fruit24.
Fruit24 è un progetto senza scopi commerciali, nato per stimolare il consumo consapevole di frutta e verdura durante tutta la giornata e in tutte le stagioni.
Se volete consigli informazioni e consigli su come utilizzare la frutta e la verdura, per sapere qual è la frutta di stagione e per scoprire nuove ricette vi invito a visitare il loro sito www.fruit24.it

Tornando alle mie melanzane perline, se vi capita di trovarle al supermercato, prendetele perché sono veramente buone ed hanno un gusto diverso dalla melanzana tradizionale! 😊

Eh niente, io vi lascio con la ricetta di questi gnocchi di ricotta, facili e veloci !

Un abbraccio a tutti e buona giornata ! 😍

GNOCCHI DI RICOTTA E VERDURE

Ingredienti gnocchi di ricotta:
per 3/4 porzioni

250 gr di ricotta
170 gr di farina
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale

Per il condimento:

3 melanzane perline
4 pomodori
olio extra vergine di oliva

Procedimento gnocchi di ricotta:

Prepariamo gli gnocchi di ricotta mescolando la farina, con l'uovo, il parmigiano e la ricotta.
Aggiungiamo due pizzichi di sale e mescoliamo bene.



Lavoriamo la pasta fino a renderla una palla liscia.
Preleviamo dei pezzi di impasto e formiamo dei rotolini
Tagliamo gli gnocchi e con l'aiuto di una forchetta righiamo la superficie.

In una padella mettiamo due cucchiai di olio.
Tagliamo le melanzane e i pomodori.
Versiamo le melanzane nell'olio. Una volta cotte aggiungiamo i pomodori e saliamo.
Lasciamo cuocere qualche minuto.



 Portiamo a bollore una pentola con abbondante acqua salata.
Versiamo gli gnocchi e appena salgono in superficie scoliamoli e mettiamoli nella pentola delle verdure.
Completiamo con un filo di olio e serviamo caldi.


Un'ottima alternativa facile e veloce ai classici gnocchi di patate!
Se non li avete mai provati...fateli perché ve ne innamorerete!



Saretta consiglia:

Potete anche congelarli per averli sempre a disposizione al momento del bisogno!
Si prestano a moltissimi condimenti.
All'impasto potete aggiungere anche erbe aromatiche, otterrete cosi degli gnocchi di ricotta colorati e profumati!

Buona giornata a tutti ! Fate i bravi, né ! ❤

domenica 10 giugno 2018

13

Brownies al cacao cremosi senza cioccolato


I brownies cremosi al cacao senza cioccolato !
Questi brownies sono stati una vera scoperta per me!
Mai e poi mai avrei pensato di poter preparare dei dolcetti cosi incredibilmente cioccolatosi e cremosi...senza cioccolato! 😯
Ebbene si, nemmeno un grammo di cioccolato fondente !
Solo cacao. Cacao amaro come se non ci fosse un domani.

Per questa straordinaria ricetta devo ringraziare la mia amica Serena.
Grazie per come sei e non finirò mai di ringraziarti per avermi fatto scoprire questi dolcetti !
I brownies al cacao rimangono cioccolatosissimi e morbidi.
Sono una droga.

Ah, e come se non bastasse questi dolcetti si preparano in un battibaleno!
Pensate che io ho iniziato a prepararli alle 18.15, alle 18.30 erano già in forno e alle 19 erano pronti.
Fantastici. semplicemente fantastici.

Preparate gli ingredienti, una ciotola, una spatola e mettetevi al lavoro! 😋

BROWNIES CREMOSI AL CACAO SENZA CIOCCOLATO

Ingredienti brownies al cacao senza cioccolato:
per una tortiera quadrata da 20x20
  • 60 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 250 gr di zucchero 
  • 75 gr di cacao amaro
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di lievito (io ne ho messo meno di mezzo cucchiaino)
  • 2 uova fredde
  • 40 gr di noci
Procedimento brownies al cacao senza cioccolato:
  • Foderate di carta forno una tortiera ed accendete il forno a 180 gradi (forno statico)
  • Sciogliete a bagnomaria il cacao insieme allo zucchero, al cacao e al pizzico di sale. (io ho messo tutto nel microonde)
  • Lasciate raffreddare un po'. Unire la vanillina e poi un uovo alla volta, mescolando energicamente.
  • Aggiungere la farina, il pizzico di lievito e le noci tritate grossolanamente.
  • Versare il composto nella teglia e livellare. 
  • Cuocere per 20-25 minuti finchè uno stuzzicadenti inserito nel centro esce con poche briciole attaccate
  • Lasciate raffreddare e poi tagliate il dolce in 12 porzioni.
Zoom cioccolatoso


Saretta consiglia:

Semplicissimi, velocissimi e deliziosi.
Ho usato la funzione forno statico.
Non usate una tortiera troppo grande, deve essere 20x20 o poco più grande o più piccola.
Se utilizzate una tortiera con un diametro diverso, aumentate o diminuite in proporzione gli ingredienti.
Il lievito deve essere pochissimo, meno di mezzo cucchiaino mi raccomando.
Io ho utilizzato al posto delle noci che non avevo, nocciole e mandorle mischiate e tritate grossolanamente.
Nel mio forno 25 minuti sono stati perfetti.

Baci e buon inizio settimana da Saretta ! Fate i bravi, né ! ❤