martedì 27 maggio 2008

1

Canestrelli da vera pasticceria!!




Si...si...l'altro giorno ho canestrellato tutto il pomeriggio...e vi assicuro che ne è valsa la pena!!!

Ho provato due ricette diverse: i canestrelli da vera pasticceria di Minnie e quelli genovesi di Nanino, entrambe di Cookaforum ;-)


Quelli che ho apprezzato di più sono i primi...: Questi canestrelli sono uguali a quelli che mi compravano da piccolina e che io adoro!!!


Cercavo da tempo una ricetta cosi...ed ora grazie a Minnie67 ...posso prepararmeli io!!


CANESTRELLI DA VERA PASTICCERIA!

INGREDIENTI:


300 gr di Burro
125 gr di Zucchero a Velo
250 gr di farina
250 gr di fecola o maizena..
5 tuorli sodi
2 gr di sale
1 gr di vanillina

Formate la classica fontana con tutti gli ingredienti.

Prima di iniziare però vi raccomando di Passare al setaccio i tuorli...eviterete di ritrovarvi con degli odiosissimi grumoli di tuorlo...

Cominciate a lavorare il tutto come per una normale frolla

Una volta formato il Panetto mettetelo in frigorifero per almeno mezz'ora....

Riprendetelo e stendetelo allo spessore di 1 cm.
Ritagliatene dei fiorellini con lo stampino!!!

Disponete i fiorellini (che è la classica forma del Canestrello!!!) e disponeteli nelle placche....

La cottura è molto importante, perchè essendo grosso non deve essere cotto ad alta temperatura per poco tempo, ma al contrario...

Quindi 170° per 20 minuti...se colorano prima vuol dire che la temperatura è troppo alta!!

Questi invece sono quelli LIGURI fatti con la ricetta di nanino...la quale a sua volta l'ha ricevuta dal noto pasticcere genovesi Panerello!!!.

Ottimi, anche se come già ho detto i primi sono quelli che più si avvicinano a quelli che mangiavo da piccola!


Comunque provate e tnrambe le ricette perchè MERITANO!!

CANESTRELLI LIGURI

Ingredienti:

300 GR FARINA
200 GR BURRO
100 GR ZUCCHERO
2 TUORLI

Procedimento:

Mescolate tutti gli ingredienti, come si fa con la frolla
Avvolgete in carta cellophan e mettetela in frigo per almeno 30-45 minuti.

Dopo aver steso la pasta di circa 1 cm di spessore, tagliate i canestrelli con l'apposito stampino e cuoceteli in forno per una ventina di minuti a 180, regolatevi sempre col vostro forno.

Prima di infornare, mentre il forno si scaldava, ho rimesso in frigo la teglia con i biscotti già formati per evitare che il burro si riammorbidisse.




Ottimi!!


1 commento:

  1. Canestrelli:
    domenica ho fatto i canestrelli seguendo la ricetta di Minnie (5 tuorli) ma devo dire che il retro gusto dell'uovo è un pò forte sebbene abbia aggiunto anche una fialetta di vaniglia in +..... credo che la prox volta proverò a ridurre le quantità delle uova ovvero da 5 a 3 ed il burro da 300gr a 250 gr....

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥