venerdì 13 giugno 2008

0

Sformatini di zucchine e patate





Eheheh per la prima volta posto qualcosa di salato... vi assicuro che anche io non vivo di soli dolci! :-)

Avevo voglia di cenare con qualcosa di diverso...e cosi ho preparato questi sformatini...la ricetta è di nanino di Cook!

Grazie!!
Si possono fare sia in uno stampo unico da plumcake, sia in monoporzioni..come ho fatto io!
Serviti sia tiepidi che freddi....sono sempre ottimi!

Ingredienti

800 gr zucchine
3 patate medie
4 uova
4 cucchiai parmigiano gratt.
mezza cipolla
1 spicchio aglio
qualche ciuffo di prezzemolo
noce moscata
maggiorana
sale pepe
pangrattato
olio d'oliva

Procedimento:

Lavate gli zucchini e tagliateli a rondelle con la mandolina per averli tutti uguali.
Scaldate 5 cucchiai d'olio in un tegame e fate imbiondire cipolla e aglio tritati finemente.

Aggiungete gli zucchini e cuocete per 15 min. a fuoco dolce con coperchio. Ogni tanto mescolate.

Lavate e tritate le foglioline di prezzemolo e versatele sugli zucchini verso fine cottura. Rimescolate e mettete tutto in una zuppiera.

Nel frattempo avrete lessato le patate che sbuccerete e passerete nel passaverdura o nell'apposito attrezzo.

Metterle insieme agli zucchini, unite poi le uova, il parmigiano, una grattatina di noce moscata e un pizzico di maggiorana. Mescolate e regolate di sale e pepe.

Ungete la teglia con un filo d'olio spargendolo con un pennellino (potete usare stampini singoli o stampo da plum cake).

Versate il composto, spolverizzate la superficie con il pangrattato e irrorarlo con un filo d'olio.

Cuocere il tutto a 200 gradi:
lo stampino singolo cuoce in 25 minuti




Ottima ricetta nella sua semplicità.

Nessun commento:

Posta un commento

♥ Grazie per i commenti ♥