venerdì 20 giugno 2008

0

Pasta sfoglia



Avrei un pò di dolci da postare...ma ci tenevo a mostrarvi il procedimento per la pasta sfoglia!!

Tutto è nato martedi mattina:

Ore 6.30: come sempre abituata a svegliarmi presto (causa Uni), stamattina non riuscivo a dormire e cosi ho aperto il frigorifero...e....cosa vedo????

500 GRAMMI DI BURRO...erano lì che mi chiedevano di essere usati!!


Quindi...


Ore 6.45 guardo un pò le varie ricette in rete: trovo quella della pasta sfoglia di Cinsystar e cosi mi metto subito al lavorooo!!!

Ore 7.00: il mio tavolo è già invaso di farina, burro, mattarello ed impastatrice! ecco la ricetta e i passaggi

Ingredienti:


600 gr di farina

500 gr di burro

250 gr di acqua, meglio se quella della bottiglia

10 gr di sale

farina per spolverare
e matterello

Procedimento:


Mettere nell'impastatrice 450 gr di farina, l'acqua e il sale ed impastare per 2 minuti


Lavorare un pochetto a mano e formare una palla




lasciar riposare per 20 minuti circa


Nel frattempo spezzettare il burro morbido (ma non troppo) e velocemente impastarlo con i 150 gr di farina rimasti e formare il panetto di burro, un rettangolo di circa 4/5 cm di altezza



Stendere il primo impasto in un rettangolo di circa 30x40,




Metterci sopra il panetto di burro e ripiegare in quattro



ora inizia la stesura
Qui potete vedere come si fa: si deve picchiettare, appoggiando la punta delle dita sul piano di lavoro

Questo finchè l'impasto si abbassa e ci permette di stendere la sfoglia con più facilità mi raccomando, infariante sempre sotto e sopra, altrimenti si attacca e si fanno i buchi! Tirare la sfoglia allo spessore di 1 cm, piegare a libro







Di questo libro noi abbiamo due parti: è fondamentale scegliere da che parte tenere il dorso del libro: o sempre a destra o sempre a sinistra!


Infarinate leggermente il "libro", avvolgerlo nella stagnola e fatelo riposare per 20/30 minuti in frigorifero



Quindi riprendetelo, infariante il tavolo e ripetete le pieghe spiegate prima (che vedete nelle foto sopra), per almeno 4/5 volte

finita!!!


La potete tranquillamente surgelare (magari divisa in più panetti, cosi non devete usarla tutta subito), per poi usarla quando volete

Io infatti l'ho divisa in tre: due parti le ho surgelate e la'ltra l'ho messa in frigorifero (e domani le rendo gisutizia :-D)



Queste sono solo una prova, per vedere se la sfoglia "sfogliava"



Spero di non avervi annoiato! è più semplice farla che spiegarla, ve lo assicuro!!! e poi è troppo BUONA!!!
Un mega kisssss

Nessun commento:

Posta un commento

♥ Grazie per i commenti ♥