mercoledì 9 aprile 2008

0

Crostata con panna cotta alla Nutella





Dolcetto per il pranzo di domenica....

L'altro giorno mi sono imbattutta nella ricetta della panna cotta alla Nutella ..mi sono detta: dev'essere mia.......e l'ho trasformata in una crostata....slurposaaa
Per Nutellomani....

Ingredienti:

200 grammi di farina
100 grammi di burro a pezzetti morbido
100 grammi di zucchero
2 tuorli
una bustina di vanillina
mezzo cucchiaino di lievito

Per la panna cotta alla Nutella:


250 ml di panna fresca (non zuccherata)
250 ml di latte fresco
100 grammi di zucchero
3 fogli di gelatina (io ho usato la Paneangeli)
200 grammi di Nutella

Inoltre:

100-150 grammi di cioccolato fondente

Procedimento:

Impastare in una bacinella la farina velocemente

Aggiungere i tuorli, lo zucchero, la vanillina, il burro ed il lievito
Formare una palla e avvolgerlo nella pellicola.

Metterla in frigorifero per 30 minuti.
Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda

Portare a ebollizione la panna insieme al latte e lo zucchero, far cuocere a fuoco basso per 5 minuti

Spegnere e aggiungere la Nutella, la gelatina strizzata e mescolare.

Lasciar intiepidire.
Riprendere la frolla, stenderla, prestando attenzione soprattutto ai bordi, che devono essere belli alti!!! e rivestite con carta e legumi secchi.

Infornare a 180° per 10 minuti.

Togliere la carta e rimettere la crostata in forno fino a doratura
Far raffreddare;

Ora per impermeabilizzare la frolla, in modo che la panna cotta non la bagni: Sciogliere il cioccolato e spennellarlo sulla torta...senza esagerare, ne basta uno strato sottile.
Far asciugare.

Versare la panna cotta tiepida.
Mettere in frigorifero per almeno 3-4 orette....

Tirare fuori dal frigorifero mezz'ora prima di servire la crostata, altrimenti il cioccolato è duro e la crostata sarà difficile da tagliare.

Buonissima!

Nessun commento:

Posta un commento

♥ Grazie per i commenti ♥