martedì 10 febbraio 2009

51

Pucce alle olive di Gaeta di Anna Moroni




Oltre a sfornare dolci adoro anche fare il pane in casa
Ti dà davvero tantissssima soddisfazione!!

Qualche giorno fà ho preparato queste pucce alle olive con ricettina di Anna Moroni eheheh

Buonissime!


Ingredienti:

500 g. di farina 00
200 g. di olive

200 ml di latte

100 ml di acqua

30 ml di olio

15 grammi di sale (comunque va a gusti)

20 g. di zucchero

un cubetto di lievito di birra fresco


Procedimento:


Mescolare la farina


olio, zuchero, lievito sciolto nel latte tiepido e l'acqua

infine sale e mescolare


fino a formare una palla




Lasciarla lievitare un'oretta
sgonfiarla e formare i panini , e far lievitare mezz'oretta

infornare a 200° per 20 minuti circa.

l'internooooo




Ottimi!
Bacioni e buonissima serata a tutti!!


51 commenti:

  1. che belli! ma sei bravissima, io sono una sciappa a fere il pane. questi sembrano buonissimi. hmmmmmmmm

    RispondiElimina
  2. prima!!! ma sono bellissime!!! brava un bacione grande

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara!Stavamo lavoricchiando al post contemporaneamente credo!!Complimenti per la notizia dei gemellini/e in arrivo,non ho fatto in tempo a dirtelo ieri,e per queste "pucce" che mi fai conoscere!!

    RispondiElimina
  4. Brava Sara che bontà!!!!!!!!!adore le olive.
    Bella notizia diventerai zia,auguroni a te e tua sorella.Ciao da rosy

    RispondiElimina
  5. ciao Sara complimenti per la grande notizia che diventerai zia di due gemellini!!vero che soddisfa molto fare il pane, a me piace tanto...questi panini alle olive sono deliziosi..brava Sara..un bacione Tittina

    RispondiElimina
  6. grazie ragazze!!

    e grazie rosy!! si è una grandissima emozione!! non vedo l'ora!!! sarà difficile ma nello stesso tempo bellissimo!!! bacioni e vi ringrazia anche la mia sorellina!!

    RispondiElimina
  7. ma che belli e chissà che buoni , sono venuti proprio bene , baci!

    RispondiElimina
  8. Che belli e compliemtni per il bis di nipotini, anche a me piacerebbe tanto avere dei gemelli quando aspetterò un bambino. Un bacione e buonanotte

    RispondiElimina
  9. Anche sul salato sei imbattibile...
    bacione!

    RispondiElimina
  10. Saretta ma sei un mito! C'è qcs di cucine che nn sai fare??? Bravissima! Beato chi ti sposa!

    RispondiElimina
  11. Zia Sara... ora inizio a chiamarti così... almeno ti abitui...hihihii.!!!!!che belleeeee! con le olive... gnammmmm ne sono golosissima... tu sei una tentazione continua!!!

    RispondiElimina
  12. Belli..sembrano soffici, mhmmm!!Mi piace mi piace :-)

    RispondiElimina
  13. grazie ragazze sempre gentilissime!!

    Maya: ancora non riesco ad abituarmici all'idea che tra un pò due scriccioli mi chiameranno zia ghghg bacini!!

    RispondiElimina
  14. Che belle sono lievitate alla perfezione. Poi così sfiziosi con le olive, io li mangerei anche semplici... Così come sono.
    Baci buona serata!

    RispondiElimina
  15. che bonta bravissima ti copio la ricetta ciao Giuseppe

    RispondiElimina
  16. ma che belli che sono! adoro le olive e adoro il pane...questi li provo sicuramente! Bravissima! e grazie per la ricetta!

    Roby

    RispondiElimina
  17. sara grazie per il voto.... sei un tesoro!

    RispondiElimina
  18. Futura zietta bis!!!ma quanto li vizierai i piccini/e in arrivo?!
    bacione

    RispondiElimina
  19. il pane fatto in casa piace molto anche a noi..vuoi mettere il rpofumino quando si comincia a cuocere?? alle olive poi ci riesce sempre benissimo!!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Hai ragione fare il pane regala sempre grandi soddisfazioni, su di me ha il potere di rilassarmi e tranquillizzarmi... ottima la tua proposta!
    Bacioni

    RispondiElimina
  21. Mamma miaaa i panini con le olive.. buoni!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Intanto complimenti per la notizia di qui sotto!!
    E poi...queste le avevo fatte ante blog...buone!!
    Le rifarò!

    RispondiElimina
  23. buonissime!!! sembrano sofficiose al massimo!!! Anna Moroni è una garanzia vero? baci

    RispondiElimina
  24. anche questa è una ricettina niente male, io adoro il pane! ti volevo chiedere se gli stick alla pizzaiola li faccio oggi per consumarli domani, si guasta il gusto?grazie un bacino!

    RispondiElimina
  25. ma che belle queste pucce....oggi compero il lievito di birra e le preparo anche io!!!

    RispondiElimina
  26. Belli e buoni...anche io faccio spesso ricette di Anna Moroni se ti va possiamo scambiarle...come le figurine.....complimenti per il blog...lo linko subito sei stata una scoperta bellissima...ciaoooo Lidia

    RispondiElimina
  27. è vero fare il pane è una grande soddisfazione e le tue pucce sono meravigliose! baciooooo

    RispondiElimina
  28. Sei sempre più brava sara. vorrei portarti a casa con me...
    baci, CookingMama
    http://cookingmama.myblog.it

    RispondiElimina
  29. Ciao Sara.....sno bergamasca anch'io, io abito in pianura, tu vivi in città? Complimenti per la bellissima notizia sarai zia e di 2 gemellini.....ti metti nella lista dei miei amici spero che non ti dispiaccia.......ciao

    RispondiElimina
  30. si vede che sono ottima, brava!

    RispondiElimina
  31. Che belli, e chissà che buoni!!!
    Non conoscevo assolutamente queste "pucce"...
    A presto!

    RispondiElimina
  32. Buonissime le pucce!! tengo presente la tua versione!

    RispondiElimina
  33. ma sai che profumo queste pucce!!sei un mito,baci imma

    RispondiElimina
  34. Bellissime!! Anch io adoro fare i vari pani...ma non ho mai messo un cubetto intero per mezzo kg di farina :o Ma non sa di lievito poi?? Io al max mettevo mezzo per 600 gr....fai te!!! ^^ Dovrò provare a metterlo tutto...i tuoi sembrano troppo soffici!

    RispondiElimina
  35. che dire Saretta.....splendidi!!!

    bacione!!

    RispondiElimina
  36. queste pucce devono essere buonissimi brava ,


    auguri per le gemelline

    RispondiElimina
  37. Adoro il pane alle olive, ma le tue pucce sono così soffici e leggere da sembrare dolci.
    Ciao

    RispondiElimina
  38. una gran bella ricetta complimenti sono venuti benissimo

    RispondiElimina
  39. meravigliosi sara,poi le olive di gaeta rendono,eccome!!!

    RispondiElimina
  40. Mamma che buoni :-P
    Brava come sempre Sara!

    RispondiElimina
  41. Sarinaaaaaaaaaaaaaa che bontàààààààà
    Buonissimi questi panini con le olive, immagino la bontà appena sfornati!!!!
    Un mega Baciooooo

    RispondiElimina
  42. mamma mia io li mangerei come fosseri ciliegie!!!!!!!!!!!!! che belli mi fanno una gola!!!!!! questa anna moroni che che non amo vedere mi stupisce sempre di + con le sue ricette semplici ma buone!

    RispondiElimina
  43. Io adoro il pane alle olive e questi panetti sono perfetti e sembrano morbidissimi all'interno e croccanti all'esterno... altro che panetteria!

    RispondiElimina
  44. Io con le olive adoro la focaccia, non voglio immaginara questi!!! un bacino!

    RispondiElimina
  45. Anna colpisce ancora eh?
    Devono essere meravigliose e complimenti anche per i gemelli in arrivo sei fortunata due in uno no?
    Bacioni

    RispondiElimina
  46. molto interessanti! magari li provo con la mia pasta madre perchè sono ancora in fase di sperimentazione
    :)

    RispondiElimina
  47. che bello questo pane!!devo provare a farlo,la ricetta mi piace molto!complimenti!

    RispondiElimina
  48. deliziosi, mio marito poi adora il pane alle olive :-P

    RispondiElimina
  49. grazie raga e scusate se non rispondo no ad uno :-(

    soleluna: MA BENVENUTAAAAAAAAA concittadina!!!! MI FA PIACERISSSIMO

    jul e Mo: il lievito lo si può tranquillamente diminuire aumentando di conseguenza i tempi di lievitazione! ma vi assicuro che non si sente l'odore di lievito!!

    un bacione a tutti!!!

    RispondiElimina
  50. rosy: grazie anche da parte della mia sorellina!! bacini!!

    RispondiElimina
  51. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥