giovedì 26 febbraio 2009

68

Tarallini della prova del cuoco




Ebbesi SI: FINALMENTE ho trovato la ricetta dei tarallini che fà per me!!!!!!!!!

sono veloci , facili e stra stra buoni!!


ragazzi: se vi piacciono i taralli...dovete provarli!!!

che soddisfazione avrete!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Come ho detto sono veloci anche da preparare...si perde solo un pò di tempo a dare la forma ai taralli...ma se vi fate aiutare da qualcuno il gioco è fatto! ^____^


La ricettina è quella della prova del Cuoco!!


L'impasto a me è risultato alquanto oleoso nel lavorarlo...ma non vi preoccupate...è normale!


Non fate il mio errore: ho fatto solo mezza dose e sono finiti in pochisssimo tempo ^_____^


Ok...ecco la ricettina


Ingredienti:


1 kg di farina 00

300 grammi di vino bianco

250 grammi di olio (io ho usato l'extravergine di oliva)

sale

semi di finocchio (facoltativi, io no li ho messi)


Procedimento:


Mischiare la farina con il sale


Unire poi olio ed il vino tiepido

Quindi unire i semi di finocchio

Amalgamare bene fino ad ottenere una palla

Metterla in frigorifero per almeno mezz'oretta

Formare delle striscioline della grandezza che si vuole (io li ho fatti piccini piccini) e dare la forma al tarallo




Mettiamo sul fuoco dell'acqua e quando arriva a bollore tuffiamo i tarallini

Quando salgono a galla scoliamoli e asciughiamoli ben benino con uno strofinaccio da cucina, facendo attenzione a non rovinarli

Inforniamoli poi a 200 gradi per circa 30 minuti...io gli ultimi 10 minuti li ho cotti a 220 gradi per farli dorare...comunque regolatevi in base al vostro forno!


Sfornate e pappate!!




La prossima volta (domani ^___^) li rifaccio aggiungendo all'impasto peperoncino, salvia e altre spezie...


Baciiiini!!

68 commenti:

  1. Wow!!! io adoro i taralli!!!!
    Mi stampo la ricetta e appena riesco la provo..ho già l'acquolina in bocca;o))


    Un abbraccio
    Anto:o)

    RispondiElimina
  2. Sara troppo belli sembrano proprio gli originali,prima o poi li devo fare

    RispondiElimina
  3. Sara, tu sforni troppe cose buone!
    Questi taralli sono perfetti!
    brava!
    un bacione :-))

    RispondiElimina
  4. ma è impossibile starti dietro!!!devo provare anche questa!!
    sei bravissima!!!!

    RispondiElimina
  5. Sara ho una valanga di tue ricette salvate nella cartella da provare... ci infilo anche questa!!!
    baci

    RispondiElimina
  6. Ma che carini...mi salvo pure questa che il fidanzato adora i taralli ma con la ricetta che ho io erano venuti soffici...proverò con la tua! Baci

    RispondiElimina
  7. Antonella: li adoro anche io!! sono troppo, troppissimo boooni!! bacini!!

    Dolce D: prova prova!! non te ne pentirai!

    pandettistica: grazie e benvenuta!!!

    Chiara: ihih grasssie e benvenuta anche a te!!!

    Marta: grazie!!

    Furfecchia: ghghg se li provi non smetti pià di farli te lo assicuro!!! io domani ne sforno ancora...tanto sono a casinaaaaaaa!! ^___^

    Laura: il bello di questa ricettina è che rimangono davvero friabili...fammi sapere!!

    RispondiElimina
  8. Ma sono carinissimi!!!
    brava Sara!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  9. Come spezza-fame sono perfetti, i tarallini!
    Poi home made anche meglio!

    *

    RispondiElimina
  10. Saretta ho visto la puntata in cui hanno fatto i tarallini e mi rammaricavo di nn aver preso la ricetta :-)) Meno male che ci sei tuuuuu :-)

    Baci

    RispondiElimina
  11. Sara che delizia , li adoro faccio sempre la scorta quando vado in Puglia,ma adesso provero'a farli.ciao un abbraccio e grazie

    RispondiElimina
  12. Se corressi io come sforni leccornie dal forno tu, nel 2012 andrei a Londra...pure i taralli, spettacolo!

    RispondiElimina
  13. ma dai sembran facilissimi da fare!!! Li devo provare assolutamente!! un bacione

    RispondiElimina
  14. Mina: grazie!!

    tartina; grazie tarti!!

    Fiò fiò: ciao tesorina!!! sono felice che la ricettina ti serva!! provali e non te ne pentirai!! bacini e buonissssima serata!!! ho appena finito di ascoltare al canzone che hai linkato..

    rosy: grazie!!

    Alvin: ciao Alvin!! ihih si in questo epriodo soprattutto che non ho esami sto cucinando alla grande!! sono siura che tu sei una scheggia!! bacioniiii!!

    pizzicotto: grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  15. più belli e appetitosi di quelli che si comprano! wowww baci
    vale

    RispondiElimina
  16. che delizia i taralli! oggi ho fatto i tuoi biscotti nutellati e domani faccio le tue tortine al limone! grazie

    Rosalba b

    RispondiElimina
  17. Simpatico e defficace il metodo per modellarli!
    Approvo l'idea di aromatizzarli: saranno speciali
    Ciao

    RispondiElimina
  18. Che buoni! Con l'aggiunta di peperoncino devono essere la fine del mondo! Baci :)

    RispondiElimina
  19. Ma che belli sara..non ho mai pensato di farli, quasi quasi!!

    baci!!

    RispondiElimina
  20. che buoni, non li ho mai fatti però!ora mi segno la ricetta!!^__^

    RispondiElimina
  21. Posso dire soltanto che sono perfetti! Vorrei addentarne uno in questo momento...
    Un bacione!

    RispondiElimina
  22. io li compro sempre al finocchio e al sesamo..che buoniche sonoo :-)

    RispondiElimina
  23. sei stata bravissima saretta!!!

    RispondiElimina
  24. Buoni Sara, adoro mangiare i tarallini, sono inarrestabile!
    Ora che ho questa ricetta collaudatissima non mi resta che provare... Grazie!

    RispondiElimina
  25. Che bella idea per accompagnare tante pietanze! Non credevo fossere così facili da eseguire! Bel suggerimento!

    RispondiElimina
  26. Sara sono venuti bellissimi e perfetti questi taralli!! Bravissima!

    RispondiElimina
  27. Li adoro!!!! li mangio tutti i giorni a pranzo al posto del pane.. ovviamente la tua ricetta è stata salvata!!!!!!bacioni :-))))) buon w.e.

    RispondiElimina
  28. grazissssime a tutti!!! bacini e buonissima giornata!

    RispondiElimina
  29. sono stupendi!!! sembrano quelli del panificio!!! bravissima come sempre! un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  30. grazie Mica! buon fine settimana a te!

    RispondiElimina
  31. Belli e buoni!
    Prendo sempre quelli con la cipolla.
    Buon Weekend!

    RispondiElimina
  32. i pangrissini sono venuti benissimooooo!!!!!!!!
    sono troppo buoni!!!
    li ho farciti con ricotta e prosciutto cotto e con la nutella!!!
    finiti tutti!!!
    grazie mille!!

    RispondiElimina
  33. Sono davvero ottimi molto simili ai pugliesi...brava Sara...ti abbraccio e buon fine settimana...Lidia

    RispondiElimina
  34. stavo pensando di fare un post con le foto dei pangrissini che ho fatto alla nutella e rimandare da te x la ricetta!
    solo se nn ti disturba
    ciao!!

    RispondiElimina
  35. Nicoletta: alla cipolal non li ho mai provati!!! li farò!!! ^____^ stamattina ne ho fatti altri!! mai mangiati cosi tanti taralli in vita mia ^___^

    Lady Cocca: grazie :)

    Mi chela: grazie Michy!!

    Chiara: ma certo che si!!! sono curiosissima di vederli!!!! bacini e buona giornata!!

    RispondiElimina
  36. Che belli,classici e stuzzicosi,e come al solito forma perfetta!!!

    RispondiElimina
  37. Sara,temo ti abbiano preso la foto dei tuoi ferrero rocher...mi spiace,che cose inutili...

    http://bimbycucina.blog.dada.net/post/693747/Rocher

    RispondiElimina
  38. che meraviglia e che golosità come i pangrissini qui sotto!

    RispondiElimina
  39. Sara, bellissimi!
    Io li ho fatti subito dopo averli visti da Serena e sono venuti strabuoni.
    Bello il tuo sistema, io da pignoletta ho pesato i pezzi, ma mi sembra più fattibile il tuo.
    Bacioni!

    RispondiElimina
  40. Alessandra: grazie Ale!!!!

    si per la foto è la mia...ormai non commento nemmeno più!! non è la prima volta che mi capita! si è anche sbattuta a tagliare la scritta "rocher" ^___^ come hai ben detto tu: che cosa inutile!! non capisco che soddisfazione abbiano...

    baci e grazie :)

    I dolci di laura: grasssie!!!

    Anna: ciao Anna, grazie!!! ihihih sai che continuo a mangiare taralli in questi ultimi due giorni?? tra un pò mi verrà la nausea a forza di mangiarne!! ma sono trrrrrroppo buoni!! bacini bacini!!!

    RispondiElimina
  41. Ciao Sara!
    mary mi ha segnalato che in un blog era presente la foto di una mia ricetta, ho spulciato un po' nell'archivio ed ho trovato la foto dei tuoi rocher, ecco il link:

    http://bimbycucina.blog.dada.net/?from=20a

    ne sai niente?

    RispondiElimina
  42. ciao Essenza, si me l'ha segnalato ora anche Alessandra!!non capisco che gusto abbiano prendere le foto altrui e postarle nel loro blog facendo credere che siano loro...mah!!! che poi la ricetta è pure diversa ^__^ praticamente uno si imbatte nel loro blog e crede che il risultato sia quello in foto quando invece non è cosi! bacini!!

    RispondiElimina
  43. Che belli! ti venuti benissimo! anch'io li avevo visti alla prova del cuoco .... le tue spiegazioni sono molto chiare brava buon weekend Luisa

    RispondiElimina
  44. ^_______________^

    buon weekend (Obama a parte!)

    RispondiElimina
  45. Ciao! noi li facciamo spesso..più o meno con le stesse dosi! prova a farcirli con semi o spezie...son davvero fantastici!
    bacioni

    RispondiElimina
  46. I tarallini mi piacciono tantissimo, come tutti gli stuzzichini salati del resto, gli unici che mi fanno un po' storcere il naso sono quelli al finocchio.

    Grazie per il link, ho ricambiato con molto piacere.

    Ciao!

    RispondiElimina
  47. Bellissimo anche il tuo sito!!!
    Come mi hai chiesto ti lascio il link del mio sito che puoi aggiungere al tuoi link:
    www.cucinailoveyou.mieiblog.com
    Grazie per la visita e per il commento!!
    Barbara

    RispondiElimina
  48. Devo provare anche questa ricetta, mi piacciono tantissimo i taralli!

    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  49. Sara ma tu hai le mani d'oro!!! Sono perfetti.. non è che per caso ti viene in mente qualche ricettina per le schiacciatine che io adoro!!! Ne ho trovate sul web ma niente di che..

    RispondiElimina
  50. Brava tra qualche anno ti chiameranno per cucinare in diretta.
    Complimenti ciao buona serata a prest
    Sisifo

    RispondiElimina
  51. li hai provati anche tu!! che belli!

    da quando li ho scoperti li rifaccio spesso. buonissimi!

    RispondiElimina
  52. Complimenti Sara: li rifaccio subito :-D
    Così come molte altre cosine che ho trovato sul tuo bel blog...
    jacopo

    RispondiElimina
  53. Ciao che belli questi taralli io non li mangio spesso ma sono curiosa di provarli ciao

    RispondiElimina
  54. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  55. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  56. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  57. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  58. salati sono buonissimi, ma provali in versione dolce basta aggiungere 100 g di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci la buccia grattugiata di 1 limone, li passi nello zucchero poi in forno finchè non prendono colore

    RispondiElimina
  59. Ciao Sara,
    ho scoperto oggi il tuo blog, tramite un'amica di facebook. La pasta dei taralli é in frigo a riposare... Non vedo l'ora che siano pronti! Grazie mille per questa ricetta e per tutte quelle che proverò in futuro. :)
    Ho anch'io un blog - un misto tra viaggi e sapori - ti lascio l'indirizzo:
    http://assaporandoilviaggio.blogspot.com

    RispondiElimina
  60. Ho provato una ricetta che avevo trovato su un libro ma mi sono usciti dei taralli morbidi, probabilmente perché c'era il lievito ...
    Proverò questa senz'altro :)
    Ho aggiunto il tuo blog nei miei blogroll! vale la pena di essere consultato spesso. Complimenti! a presto

    http://lemilleunapassione.altervista.org

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥