giovedì 30 luglio 2009

26

Crocchette di patate (crocché napoletani)



Ieri avevo voglia di crocchette...e cosi le ho preparate!


Ho fatto la ricetta classica, quella originale: senza uova

Sono usciti buonissimi !


All'impasto, se volete, potete aggiungere cubetti di prosciutto cotto o mortadella oppure della mozzarella tagliata a pezzettini.


Io non ho aggiunto niente di tutto cio: ma ho abbondato con formaggio grattugiato e prezzemolo :)


Grazie a Ballina di Cookaround per la ricetta, dalla quale ho preso spunto (ho usato solo meno patate rispetto a lei)

Ingredienti:


800 gr di patate

formaggio grattugiato

prezzemolo

Sale e pepe


acqua

farina

Pangrattato

Procedimento:

Lessare le patate

Schiacciarle con lo schiacciapatate ed aggiungere il prezzemolo tritato


Poi il formaggio, il pepe ed sale

Amalgamare il tutto e formare le crocchette



Lasciarle riposare 15 minuti in frigorifero


Intanto, preparare una pastella con farina e acqua: dev'essere piuttosto densa (io sono andata ad occhio)


Riprendere le crocchette e rotolarle nella pastella. poi nel pangrattato.


Lasciarle riposare almeno 15 minuti in frigorifero e poi friggerle in olio



Sono davvero squisite ! servitele calde..ma anche fredde sono buonissime
Credo si possano fare anche al forno...ma non ho mai provato !

Ecco l'interno




baci e buona giornata !

26 commenti:

  1. Favolose... calde fredde a colazione o anche per lo spuntino di mezzanotte... vanno bene sempre... Spero che tu abbia risolto il problema dell'abuso sui tuoi post... è vergognoso...è ancora più vergognoso il fatto che non siano capaci di cucinare e far pietanze con loro mani... ahaha! Magari i maritini si accontentano volentieri delle graziose scatolette di tonno... con la variante di sale e pepe volendo... non preoccuparti chi ti conosce e ti segue sempre come me sa quanto vali ... un bacio Maggye

    RispondiElimina
  2. Ciao saretta, complimenti per questa tua ricettuzza!
    Sicuramente sono squisiti!
    Però...io sono napoletana xD
    e non li facciamo così mmmm....
    diciamo che l'uovo ce lo mettiamo dentro e prima di passarli nel pangrattato lo passiamo SOLO nell'albume che lega e attira bene il pangrattato :) (quindi non nella pastella)
    se vuoi la prox volta puoi provare così se ti va!! :)
    ovviamente io ho detto la mia, ma come ogni ricetta ce ne sono 10000 versioni ^_^
    smack

    RispondiElimina
  3. Ma sono deliziose...favolose e meravigliose!! ne voglio unaaaaaaaaa
    brava!

    RispondiElimina
  4. Credevo fossero anch'esse di Anna Moroni ahahaah scherzo Saretta!!! Sono buonissime le crocchette.. st'inverno proverò a farle al forno!!! smackkkk

    RispondiElimina
  5. Buonissime, ogni volta che vado ad Avellino dai miei suceri faccio il pieno di crocché. A me piace tanto quando c'è anche la mozzarella dentro.
    bye-bye

    RispondiElimina
  6. Buonissime! e senza l'uovo dovrebbero essere anch emeno pesanti! poi ci piace il tocco di prezzemolo dentro!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Io amo le patate e le mangerei in tutti i modi!!queste crocchette sono bellissimeee... sconoscevo questo modo per realizzarle, da provare assolutamente ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Mììììì e meno male che il fritto in estate non si dovrebbe fare: me ne mangerei 5 o 6 (per non essere sprocedato :-D)
    Brava !!!

    RispondiElimina
  9. Adoro le crocchette...e tutte le cosucce fritte, eheheheh...purtroppo però devo stare molto attenta, perchè mi fanno male...ma con gli occhi le tue le posso mangiare, no???!!!
    Sono squisiteeeee

    RispondiElimina
  10. mamma che gola che fanno!!! alla faccia di quelle surgelate e anemiche!Belle e sicuramente buone! bravissima! Bacio!!

    RispondiElimina
  11. Buonissime sia calde che fredde, e tu come sempre bravissima!!! Baci

    RispondiElimina
  12. buonissimi, anch'io le faccio senza uova, un delizia.
    brava.

    RispondiElimina
  13. Ma dai, lo sai che non sapevo che la ricetta originale non prevede le uova?! E infatti li ho sempre fatti con :-P
    Hanno un aspetto fantastico e chissà che buoni!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  14. che buoni i crocchè di patate...una vera tentazione:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. Accogliente in te
    Se avete bisogno di sentire la gioia
    dovete capire che è il proprio posto
    che portano alla stessa fonte, dove i pozzi senza limiti.
    Se avete bisogno di non sentire il buio che circonda lei, è fare in modo
    il tuo destino è sigillata ad esso,
    la domanda che si bruciano in luce
    e poi giù la connessione.
    Quando si sceglie la paura della vostra guida,
    devi sapere che molti errori sono fatti.
    La domanda, dunque, il cuore e il know how per procedere, perché nella sua saggezza, riconosce la paura come una grande illusione.
    Se si dispone di spazi vuoti all'interno che
    provocare dolore e un senso
    strano di essere perso,
    alimenta solo il bene che la vita vi offre;
    Per poi, a sentire le benedizioni,
    giorno per giorno, e molti sono suoi.
    Se ti senti solo, fisicamente e spiritualmente, coccolarVi su te stesso ...
    E vedere, non vi è alcuna società migliore di essere, perché non vi è il tesoro è stato quando abbiamo iniziato questo cammino che ci serve come il ciclo di vita.
    Così si è, vai con il tuo cuore, con la vostra chiarezza, con la vostra sede per essere felice.
    E ricorda di non riposo gli occhi
    in acque che sono andati.
    Allineare la vostra attenzione su ciò che stai vivendo ora, in questo momento.
    Perché è l'unico posto dove si può, e deve,
    divertirsi, tutte le possibilità
    ci devono essere pienamente
    e veramente sentire la presenza di amore.


    Antonio - São José dos Campos São Paulo
    Abbracci e grazie per la visita
    Mi auguro che la visita nel mio blog Abraços Antonio M Matioli.

    http://noticiasjornaistv.blogspot.com/

    http://curiosidadesdoplantaterra.blogs.sapo.pt/

    Google Translation

    RispondiElimina
  16. in estate non mi va molto il fritto...ma che buone queste crocchette! Uno strappo lo farei!
    Buon week end!
    Marty

    RispondiElimina
  17. Ciao Sarina, come staiiiiii?????
    Ho letto i tuoi post che mi mancavano!! La pasta è spettacolare, immagino il contrasto fra provola e mandorle,slurp!!!
    Poi ho letto anche della cattiva notizia del furto-ricette!!
    Io queste persone non le capisco, non capisco perchè debbano rendere proprie qualcosa che non gli appartiene minimamente. Per lo più hanno anche il coraggio di copiare le foto e togliere la firma. Purtroppo si fanno grandi e bravi quando secondo me nn sanno neanche cucinare un piatto di pasta, perchè come dici tu, potrebbero benissimo provare con le proprie mani la ricetta che gli interessa e fotografare ciò che preparano personalmente!!!! Che pasiensaaaa!!
    Ma, passiamo alle crocchette di patate, che bontàààààà.
    Ogni volta che le faccio, o mi vengono dure tipo mattone oppure si squacquerellano tutte quando le friggo. Le tue ti sono venute ad ok, visto che la mia sorellina ne va matta, vorrei provarle a fare!!!
    Sperando di riuscire a farle venire bene!!!!
    Ti auguro un buonissimo week.end e ti mando super bacini!!!!

    RispondiElimina
  18. che buone, queste la prosiima settimana le provo e ti faccio sapere. un bacione

    RispondiElimina
  19. buonissime cara, io impazzisco per le crocchette!!! ne ruberei 5 - 6 dal monitor! ;-)

    RispondiElimina
  20. (^_^) ciao Sara, mm che buone io le adoro i miei figli ne sono ghiotti (^_^) un abbraccio baci ♥

    RispondiElimina
  21. che buone sara io adoro questi crocche mi fanno impazzire e mi sa che te le copio subito!!bacioni imma

    RispondiElimina
  22. Mi hai ricordato che è più di un anno e mezzo che mi ero promessa di fare le crocché e ancora niente...

    Ciaooo!

    RispondiElimina
  23. ...buone vacanze anche a te!

    RispondiElimina
  24. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  25. Ciao Sara è la prima volta che ti lascio un commento perchè non è molto che conosco il tuo blog.Mi piace moltissimo e colgo l'occasione per dirti che ho provato a fare le crocchè di patate e le palline di mozzarella.Sono venute ottime.Complimenti spero in altre prossime ricette sfiziose quanto queste. Ciao

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥