lunedì 21 settembre 2009

49

Torta facile alle pesche e lamponi di Anna Moroni




Ricettina della Moroni del 18/09/2009

Ottima e pure leggera !

Un solo consiglio: usate una teglia non molto grande. Se volete usare la classica da 24 cm io vi consiglio di raddoppiare le dosi.


Non avevo i lamponi e quindi io li ho omessi....per il resto, ho seguito la ricetta passo passo come l'ha fatta l'Annina.


Ingredienti:


80 gr. zucchero
1 pesca bianca matura e soda
1 cestino di lamponi
80 gr. farina
80 gr. latte
2 uova
2 cucchiai di miele
un goccio di distillato alla pesca o altro liquore bianco
1/2 stecca di vaniglia o una bustina di vanillina
1 pizzico di lievito in polvere

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero e i semini della vaniglia (o la vanillina), unire il latte con il miele e un cucchiaio di distillato alla pesca o altro liquore (o semplicemente un altro poco di latte).

Completare la pastella con la farina setacciata con il lievito.
Mescolare il tutto delicatamente per pochi istanti.



Versare il composto in una pirofila piuttosto piccina.

Lavare la pesca e tagliarla a fettine; lavare rapidamente e asciugare i lamponi. Distribuire la pesca a raggera sull'impasto ed anche i lamponi.

Cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa. Sfornare e lasciar intiepidire.





Baci e buon inizio settimana

49 commenti:

  1. Ciao Saretta!!!!!
    Una torta profumata e soffice, me ne offriresti una fettinache sto prendendo il tè!!!!!
    Grazie e buon lunedì!!!!!

    RispondiElimina
  2. anch'io ho visto questa ricetta..caspita ti è venuta anche meglio di quella della carissima Anna!

    RispondiElimina
  3. Ottima'ho visto la preparazione in tv,una goduria.....

    RispondiElimina
  4. che bella torta...sicuramente buonissima:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. è bellissima, vado un attimo a prendere un cucchiaino, torno subito

    RispondiElimina
  6. Pesca e lamponi e uno dei miei abbinamenti preferiti! ci proverò! bacini

    RispondiElimina
  7. ciao saretta che bel dolce che ci proponi oggi proprio gustoso!!sempre piu brava!!
    bacioni imma

    RispondiElimina
  8. Che brava che sei bimba. Mi sa che diventerai l'erede di Annina!

    RispondiElimina
  9. Ha davvero un aspetto delizioso!!
    Guarda Sara, io mi fido più di te che della moroni!!
    Baci.

    RispondiElimina
  10. complimneti Sara, davvero ottima e grazie per la ricetta.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  11. Sara, tão linda e deve ser uma delicia.
    beijo

    RispondiElimina
  12. mmm tortina veramente invitante.. da provare... bacioooooo

    RispondiElimina
  13. Davvero semplice e leggera questa torta! un'ottimo modo per gustare le ultimissime pesche!
    un bacione

    RispondiElimina
  14. e brava Sara, ottima ricetta, da fare assolutamente finche ci sono ancora le pesche!!

    bacioni!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Sara! rieccoti con anna moroni un pò ci mancavi con le sue ricettine!Sembra una torta squisita le pesche che affondano dentro mi fanno venire proprio l'acquolina!

    RispondiElimina
  16. Leggo bene??? Non c'è né olio né burro? Incredibile! Me la segno immediatamente!
    siamo tutti in piena fase dolci,eh?
    CAstagna

    RispondiElimina
  17. ...facile...leggera (che non è poco!!) e buonissima...complimenti Sara!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. L'ho vista anche io la trasmissione quel giorno e la torta mi era piaciuta. Grazie a te la posso rifare perché non mi ero trascritta gli ingredienti. Bacioni!!

    RispondiElimina
  19. Pesca e lamponi??? m'incuriosisce st'accoppiata.. :-))) bacioni..

    RispondiElimina
  20. Sembra quasi un clafoutis!Deliziosaaaaaaaa!
    bacii

    RispondiElimina
  21. Ben tornata! mi sono persa la ricetta dei biscotti, meravigliosi la torta a quanto vedo è anche bella e buona oltre che facile..auguri alla neo zia ciao Luisa

    RispondiElimina
  22. sofficiosa e golosa! ne ho appena fatta una anche io alle pesche e frutti di bosco, ma provo anche la tua ricetta!

    RispondiElimina
  23. questa me l'ero segnata anche io... davvero rapida e ha una bella riuscita!

    RispondiElimina
  24. Grazie a tutti !!

    Esatto, la ricetta non prevede nè olio nè burro...è davvero leggera e buona

    un bacio

    RispondiElimina
  25. buonissima!!!e anche facile:)
    da fare al più presto!!
    bacissimi!!

    RispondiElimina
  26. Sara, la torta è fantastica, umida e morbida, profumosa...
    Complimenti!

    RispondiElimina
  27. Ciao Sara!!!
    Da quanto tempo non passavo da te....ma vedo che sforni sempre delle delizie!!!
    Buona questa tortina...fa venire l'acquolina;o)

    Baciotti
    Anto:o)

    RispondiElimina
  28. che buona, quasi quasi la provo!!! un bacione

    RispondiElimina
  29. ehi ma che bella presentazione...facile e gustosa...da mettere subito in nota e intanto rubarti una fettina! ciao saretta! bacione

    RispondiElimina
  30. Annina dovrebbe premiarti per quanto
    la segui...intanto accetta un BRAVA
    da me...un bacio!!

    RispondiElimina
  31. Ma sai che stavo guardando la prova del cuoco quando la faceva e ti ho pensata????

    RispondiElimina
  32. Una bella torta delicata, senza burro (!), che profuma di frutta: cosa vogliamo di più? Io me la sono già segnata (ma quando troverò il tempo di fare tutte queste cose?). Bravissima. Grazie per la ricetta e a presto

    RispondiElimina
  33. mmmm sembra davvero squisita!!!
    bacio

    RispondiElimina
  34. bellissima! meglio di quella della Moroni ;-) !!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  35. Ha un aspetto soffice e goloso!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  36. ma bella questa torta, dev'essere buonissima, ho giusto delle pesche mooooooooooooooolto mature, troppo per essere mancgiate, ma perfette per qesta torta.

    RispondiElimina
  37. Mhhhhhhhhhhhhhhh che bontà!!!
    Sei la mia Moronina preferita!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  38. veramente da provare!!!
    Besos

    RispondiElimina
  39. Annina è una garanzia, ma se poi sei tu a testare la garanzia è doppia :))

    RispondiElimina
  40. Ciao Sara, seguo spesso il tuo blog che trovo molto bello. Ho provato la torta di pesche e lamponi in una teglia piccola ma è uscita un pò stopposa....devo anche dirti che mi sembrava tanto liquida e ho aggiunto un altro pò di farina....può essere per questo? il sapore però era molto buono!!! se mi confermi che il composto è effettivamente liquido, riproverò con le dosi esatte.
    Grazie e un bacio
    Albe

    RispondiElimina
  41. Ciao e grazie!!

    si è sicuramente per quello! segui le dosi come da ricetta...e non aggiungere altro...il composto esce effettivamente poco denso ma dev'essere cosi

    un bacione e buon inizio settimana

    Per qualunque cosa scrivi pure una mail :)

    RispondiElimina
  42. questa torta è eccezionale!

    non so perchè ma non mi arrivavano più gli aggiornamenti del tuo blog..mi dispiace sarei passata prima a farti i commenti!

    RispondiElimina
  43. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  44. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥