venerdì 19 febbraio 2010

41

Ciambelline al vino




Buon pomeriggio ragazzuoli !!

I dolci che più amo sono quelli semplici, semplici, con pochi ingredienti, di facile e veloce preparazione.


Amo i dolci rustici, quelli che "sanno di casa".


Questi biscotti li corteggiavo da tempo...


...E ieri li ho preparati ! Buonissimi !


Avevo timore che il vino si sentisse troppo nell'impasto...ed invece no !

Potete usare vino rosso o bianco...di qualsiasi marca...o sottomarca...

Poco importa :
i biscotti escono benissimo lo stesso...ed il vino dona una fragranza unica a queste ciambelline

Ingredienti:

350 gr di farina

100 ml di olio (io ho usato quello di mais)

100 ml di vino bianco o rosso (Io ho usato quello bianco)

130 gr di zucchero

un goccio di liquore all'anice (facoltativo)

un cucchiaino di lievito per dolci

un pizzico di sale
altro zucchero


Preparazione:


Amalgamare insieme tutti gli ingredienti.

Formare le ciambelline e rotolarle nello zucchero semolato



Infornare a 180 gradi per 25 minuti circa.

Sfornare e lasciare raffreddare.


Con questo tempaccio cosa c'è di più bello che starsene sotto un plaid al calduccio, in compagnia di una buona tazza di tea caldo e qualche ciambellina?



... Magari potessi !! ho un capitolo di diritto tributario che mi aspetta !!!

Baci e buona giornata a tutti da Saretta !!!

41 commenti:

  1. direi che sono perfetti per questo pomeriggio! magari con il gatto accoccolato sulle gambe!!!
    ed invece oggi pomeriggio mi tocca uscire...sigh! ma spero di sbrigarmi in una ventina di minuti!
    belle queste ciambelline, facli e veloci, io ci metterei il vin santo!

    RispondiElimina
  2. che bello vedere anche tutta la procedura di preparazione ! super

    RispondiElimina
  3. ciao sara, volevo farti una domanda..che tipo di olio hai usato? di oliva o di semi? ciao e complimenti per tutte le tue ricette!

    RispondiElimina
  4. mammadeglialieni: grazie e buonissimo pomeriggio un bacione!

    Ale: grazie mille !! :*

    Anonimo: io ho usato quello di mais perchè quello extravergine ha un sapore troppo forte per i dolci, secondo me !
    Comunque va benissimo anche un olio di oliva, o quello che preferisci basta che non sia troppo forte di sapore! un bacione e grazie !

    RispondiElimina
  5. Fantastiche Sara...è da un bel pò che mi dico che devo farle anch'io!!!!Le tue sono stupende...nell'attesa ne prendo un paio!!!!UN ABBRACCIO e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Davvero bravissima!! Sono perfette, semplicissime e veloci da fare!!! Ho preso nota e le farò sicuramente!! Baci.

    RispondiElimina
  7. Buonissime! dolci al punto giusto, delicate e l'aroma di anice ci deve stare proprio a meraviglia!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Ciao Sara.. che buoni che devono essere qst biscotti!! NN vedo l'ora di potermi cimentare =)
    Buon STudio

    RispondiElimina
  9. Meravigliose, proverò anche questa tua versione un pochino diversa dalla mia!
    Bravissima!!
    Un bacio ;)

    RispondiElimina
  10. perfette! io le puccerei anche nel vin santo :-) baci Ely

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti !

    Grazie Marta, un bacione :*

    RispondiElimina
  12. Cara Sara, due giorni fa ho ricevuto un premio che io poi ho girato anche a te. Guarda il post sul mio blog "Strudel di spinaci e funghi": Un bacione.

    RispondiElimina
  13. Favolose, io le faccio spesso ma l'idea del liquore all'anice, proprio mi ci voleva...grazie Saretta!

    RispondiElimina
  14. Ho tentato una volta di farle ma, mi eran venute delle ciofeche..devo ritentare cn questa ricetta favola!
    bacione saretta belle e buono studio!baci

    RispondiElimina
  15. Molto molto buoni... e semplici anche.. quindi due volte buoni..

    RispondiElimina
  16. Che dire di queste ciambelline?Salta aghi occhi che sono squisite e immagino profumate e fragranti,grazie al vino e all'olio.Ricetta pratica e golosa,come piacciono ame!Sara bravissima come sempre!!!!!

    RispondiElimina
  17. E si hai propio ragione le cose piu' semplici sono sempre le piu' buone....proprio come queste ciambelline!!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  18. Si anche io amo le ricette semplici che sanno di casa. Ne mangerei proprio volentieri una come dici tu al calduccio...anche qui il tempo fa schifo, non fa altro che piovere da giorni...una tristezza unica. Un bacione

    RispondiElimina
  19. Che belle! Le ciambelline che mi faceva sempre la nonna da piccola! Buonissime ^_^
    Un abbraccio, buon w.e.

    RispondiElimina
  20. Ciao Saretta, bravissima!!! adoro queste ciambelline, semplici e genuine...molto caserecce...compimnenti davvero..sono ottime...un bacio...Luciana

    RispondiElimina
  21. buoneeeeee...potrei mangiarne in quantità ENORMI!!!

    RispondiElimina
  22. grazie mille mi hai dato una bella idea le faccio ci provo proprio stasera!!!un baciotto buon w.e.

    RispondiElimina
  23. adoro le ciambelle al vino! dalle mie parti sono anche abbastanza tipiche :-)

    RispondiElimina
  24. proprio carine queste ciambelle e poi sembrano rapide da farsi...brava e buono studio.ciao katia

    RispondiElimina
  25. Domenica compie gli anni il mio bimbo e penso che ne farò un bel pò di queste invitanti ciambelline!!! Buon week end! Cinzia

    RispondiElimina
  26. che buone!! chissà che gusto nel latte!! :D

    RispondiElimina
  27. le faccio spesso anch'io..sono buonissime!!!le tue sono STU PEN DE!!! BACI!

    RispondiElimina
  28. Bellissime queste ciambelline.

    RispondiElimina
  29. Sempre gradite le ciambelline al vino... io aggiungo anche i semini di anice... e ne vado matta! Bravissima!

    RispondiElimina
  30. che belle Sara!! e sembrano anche buone.. :P ma la consistenza com'è? friabile o croccante? baciotto Cherry

    RispondiElimina
  31. buoni i biscotti al vinooo!! :P
    io li ho fatti settimana scorsa! ma nn ho mai provato col vino rosso...!
    tenterò!!

    RispondiElimina
  32. Cara, delizioseeeeee, e molto molto carineeeee!!!!!
    Baci!

    RispondiElimina
  33. Non ho mai fatto queste ciambelline,e tu mi hai proprio incuriosito :) presto li proverò!

    RispondiElimina
  34. che belle che sono le tue..le faccio anche io....sono buonissime!!
    buona domenica, Enza

    RispondiElimina
  35. Ieri le ho provate e..buonissime! Una tira l'altra!Ciao e buon w.e.!!Cinzia

    RispondiElimina
  36. Li devo provare assolutamente!! Brava sara!!!

    RispondiElimina
  37. Queste ciambelline son da provare!!!!

    RispondiElimina
  38. Ciao Sarinaaaaaaaaa
    Mi fai morire dalle risate (post delle trecce) Ma, quanti dolcezzi sfiziosi hai preparato?!?!?! I biscotti alla coca cola.....miticaaaa!!!! Le crostatine alle nocciole una vera delizia. LE treccine ti sono venute benissimo, dalla fotografia in primo piano si vede la morbidezza, cosa che non è sempre facile da ottenere, veramente brava!!! Le ciambelline di vino le ho fatte anche io una volta, effettivamente risultano molto facili da preparare ma, buonissime per accompagnare un pomeriggio con un bel thè.
    Baciuzzi Baciuzzi

    RispondiElimina
  39. Avevo anch'io a casa una ricetta simile ma avevo il tuo stesso timore: ora che mi confermi che il vino non si sente... via con le ciambelline!
    Baciotti!

    RispondiElimina
  40. irresistibili, ne addento subito una!

    RispondiElimina
  41. PER NON ESSERE VINCOLATO ALLE QUANTITA' IO USO QUESTE DOSI(BICHIERE,TAZZA,ALTRO CONTENITORE):
    1 DI VINO, 1 DI OLIO EXTRAVERGINE, 1 DI ZUCCHERO, UNA PUNTA DI BICARBONATO, 5 ABBONDANTI DI FARINA.

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥