martedì 17 agosto 2010

29

Tagliatelle ai funghi porcini



La ricetta è semplicissima....e riscuote sempre un enorme successo. 

Non prevede l'uso di panna perchè volevo sentire tutto il sapore dei funghi freschi... :)

Adoro le tagliatelle ai funghi!
Ingredienti:


400 gr di tagliatelle fresche
100 ml di vino bianco
acqua
sale
prezzemolo
funghi porcini
aglio
olio extra vergine d'oliva

Procedimento :

Far bollire l'acqua della pasta con del sale.

In una padella capiente mettere l'aglio e l'olio. Lasciar soffriggere e mettere i funghi lavati e tagliati.

Lasciarli andare un pò e poi sfumare con il vino. Girare e far cuocere 3 minuti.

Aggiungere un mestolino di acqua della pasta e poi il prezzemolo lavato e tagliato.
far cuocere di nuovo con il coperchio, aggiungendo altra acqua se necessario.

Scolare la pasta al dente e aggiungerla ai funghi. Impiattare subito con un filo di olio extra vergine d'oliva

Volendo potete servire anche con parmigiano.

Deliziosissima !!!
Domani tempo permettendo: Gardaland!!! Speriamo!


Un bacione e buona giornata a tutti da Saretta !

29 commenti:

  1. Sara che magnifiche quest tagliatelle...e che bei pezzettoni di funghi...questo paitto è una vera scorpacciata di bontà ciao Luisa

    RispondiElimina
  2. Sono così invitanti queste tagliatelle che ne mangerei un piattone anche subito! Decisamente senza panna, i porcini sono troppo buoni così. Un bacione

    RispondiElimina
  3. soleluna: Grazie Luisa!! I love funghiiii

    Valleaz:eh si!! :P

    Federica: ciao fede!! grazie!!!! e io te lo offrirei volentieri!

    RispondiElimina
  4. Che invidia, Saretta, che bel bottino!

    E brava per aver fatto le tagliatelle senza panna, le preferisco anche io così.
    Un bacione :-)

    RispondiElimina
  5. uhhhhhhhhhh che belli i tuoi porcini!
    e magnifiche le tue tagliatelle!!!!
    chissà che profumino... hmmmmm

    RispondiElimina
  6. Mondo funghi!! Li adoro!! mi sembra di sentirne il profumino!

    RispondiElimina
  7. Wow, ci hai fatto venire l'acquolina in bocca! COmplimenti anche a Marco per il bottino!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Certo che con questo bottino di funghi una pasta così ci doveva per forza stare! Un piatto delizioso e ancora più gustoso con i funghi raccolti freschissimi!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. bcordo sul fatto di non usare la panna , quando le materie prime sono di alta qualità come in questo caso (beata te,..che invidia BUONA) non serve aggiungere nulla, la terra ha già fatto del suo meglio.

    RispondiElimina
  10. Fortunata che sei!!!! Con le tagliatelle ai funghi faccio il bis sono troppo buone e troppo saporite!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. mamma mia che profumino queste tagliatelle!adorabili, peccato che qui hanno prezzi di 65 euro al chilo!speriamo che calino il prezzo dei porcini.buona giornata domani!

    RispondiElimina
  12. che buone queste tagliatelle!!!!! ancora di più perchè i funghi sono quelli freschi e di stagione! bravissima

    RispondiElimina
  13. che piattino invitante...di sicuro la ricerca di Marco è stata fruttuosa........miaooo

    RispondiElimina
  14. E' anche uno dei miei preferiti!buonissimo, con i funghi freschi poi..ricordo delle scorpacciate quando papà tornata col bottino :-p

    RispondiElimina
  15. Io non ho un moroso fungaiolo ma..attendo i funghetti che mi porteranno mamma e papà dalla montagna!Questo piatto è un classico che mi piace da morire!bci

    RispondiElimina
  16. che funghi enormi! Decisamente un piatto super! buona gita a gardaland, fai un giro su atlandide anche per me!

    RispondiElimina
  17. Complimenti innanzitutto al tuo moroso, per il bel bottino conseguito...merito suo se la sua dolce metà ha potuto sfornare delle così buone e profumate tagliatelle! Ottima la scelta di esaltare il profumo dei funghi, accantonando la panna...avrei fatto così anch'io...

    RispondiElimina
  18. Looks really yum..I love mushrooms too..I'm really going to try this one..I'll surely love it. Thanks.

    RispondiElimina
  19. Buonissime!! ^^ Buon divertimento a gardaland, speriamo troviate bel tempo!
    Comunque non disperare se piovicchia, un'estate io e la Scimmietta siamo andati proprio lì e pioveva che Dio la mandava! Eravamo bagnati fradici, senza ombrelli, ma non ci ha impedito di farci un giro su tutte le giostre!! A parte che sulle montagne russe le gocciolone fanno malino, è stato incredibilmente bello lo stesso! Quindi, divertitevi!! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  20. ma che buoni... gnam! bravissima sara! M

    RispondiElimina
  21. un classico che non tramonta mai!! Adoro i funghi porcini...se solo avessi il patentino...bravissima come al solito!

    RispondiElimina
  22. Ciao Cara Saretta =)
    Vedo che sei tornata anche tu,piano piano voglio riprendere ciò che ho lasciato.
    Leggo che tutto procede bene,i tuoi dolci e le tue vacanze,e ora,anche i tuoi due angeli più belli.
    Ti mando un abbraccione enorme,sperando di sentirti presto!
    Bacino

    RispondiElimina
  23. Buonissime queste tagliatelle al profumo di bosco!!! un bacio Saretta e a presto

    RispondiElimina
  24. Ammazza e che bontà :). Da provare prestissimoooo, sopratutto perchè senza panna. Brava Saretta ;)

    RispondiElimina
  25. il mio piatto preferito in assoluto! lo prendo ovunque lo vedo nel menu, a volte anche prendendo delle sòle tremende...tipo all'estero...sì basterebbe un po' di buonsenso per evitarle ma sono una specie di droga! Ora potrò pensare di farmele in casa ;)

    RispondiElimina
  26. Tagliatelle ai fughi porcini un piatto molto semplice ma è sempre un successo ogni volta che si porta in tavola!!! ciao

    RispondiElimina
  27. It such a lovely food. Would you mind posting an English recipe for this? It would be a great help. Thank you.

    RispondiElimina
  28. It such a lovely food. Would you mind posting an English recipe for this? It would be a great help. Thank you.

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥