giovedì 25 novembre 2010

45

Paste di mandorla




Buona seeeera!!!


Ogni promessa è debito, e ogni promessa va mantenuta...e cosi oggi posto la ricettina delle famose paste di mandorla siciliane...


Deliziose!!! restano morbide per parecchi giorni (in casa mia massimo 2 giorni...di più non durano visto che siamo golosi :P)


Con lo stesso impasto potete spremerli con la sac a poche e decorarli con la ciliegina...magari la prossima volta farò anche quelli!




Ingredienti:

250 gr di mandorle

200 gr di zucchero a velo

2 albumi NON MONTATI
un cucchiaino di miele
zucchero a velo q.b.
2 gocce di aroma mandorla amara (se proprio non lo trovate usate quella paneangeli...io l'ho trovata da Auchan)


Procedimento:


Tritare le mandorle e aggiungere lo zucchero. Mescolare e aggiungere gli albumi NON MONTATI e l'aroma



Far riposare l'impasto in frigorifero per almeno un'oretta.


Riprenderlo, staccarne dei pezzi e arrotolarli sulla spianatoia "sporca" di zucchero a velo. tagliare i pezzetti e dare la forma ad S.


Posizionarli su di una teglia coperta da carta forno ed infornare a 180 gradi per 10 minuti.




IMPORTANTE: i biscotti risulteranno MOLTO morbidi appena sfornati, ma una volta raffreddati raggiungeranno la consitenza perfetta quindi non fateli cuocere di più, mi raccomando!





Il caffè latte non c'entra molto...ma l'avevo fatto per berlo e...comunque sono ottimi con tutto! caffè, latte, caffè latte o anche cosi ...da soli...


Baci e buona serata e cena a tutti da Saretta!! Fate i bravi!

45 commenti:

  1. Io le adoro ma non le ho mai fatte!...le tue sono perfette!...grazie mille per la ricetta!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. Sarettaaaaaaaa ma cosa mi fai vedere!!! sai che io vado matta per la pasta di mandorle?!??? se adesso posso farmela in casa sono rovinata ;)
    I tuoi dolcetti sono proprio uguali uguali a quelli che si trovano nelle pasticcerie siciliane!!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia...delle esse perfette!

    RispondiElimina
  4. Meraviglie, di tutte le meraviglie,io adoro le paste di mandorle, annoto,ciao Anna

    RispondiElimina
  5. Buonissimi!!!! Brava Sara!!
    Franci

    RispondiElimina
  6. ma che bello imparare a fare la pasta di mandorle....in ogni caso la foto con il caffelatte è proprio carina! un bacio

    RispondiElimina
  7. Troppo golose!! da fare!!
    bravissima ciao
    Anna

    RispondiElimina
  8. Sara, mi hai fatto venire una voglia!!! Io ho la farina di mandorle.. Che dici si può fare con quella?
    Baci

    RispondiElimina
  9. Mamma mia cosa vedono i miei occhi!!!!! Le paste di mandorla siciliane!!!!!
    questa va di via filata in produzione. E credo che i suggrimenti su quanto tempo si conserveranno non mi saranno tanto utili.. al max consigli su come fare per non finirli in un nanosecondo! ;)

    RispondiElimina
  10. Grazie ragazzi :-*

    Robjana: certo va benissimo!! un bacione!

    Paola: eheh su quello non so proprio aiutarti :P

    RispondiElimina
  11. ma mi stai dicendo che la pasta di mandorle che io adoro la posso fare cosi??? noooooooooooo, come ho fatto a vivere fn'ora senza faarmeli??? adatti anche per i regalini natalizi!!http://ilpomodorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. ma che belle, ma sei bravissima! Io la pasta di mandorle la adoro, mi ricorda tantissimo i dolci delle feste quando ero bambina!

    RispondiElimina
  13. La pasta di mandorla è fenomenale!!! L'ho assaggiata in Sicilia ed è troppo buona!!!

    Bravissima

    RispondiElimina
  14. A me , ogni volta che le faccio, non riescono.
    Proverò la tua ricetta.
    Buona serata
    erika

    RispondiElimina
  15. Fantastiche,sei proprio molto brava Sara,complimenti!!!! ;-)
    Un bacio a presto.-*

    RispondiElimina
  16. Con queste mi mandi in delirio totale, faccio follie per la pasta di mandorle ^__^ Bacioni

    RispondiElimina
  17. Che belli!!! Sono perfetti questi pasticcini! Bravissima Sara!!!

    RispondiElimina
  18. mi piacciono moltissimo, ma dici che posso sostituire le mandorle direttamente con la farina di mandorle(ce l'ho in casa)?
    bacio

    RispondiElimina
  19. La pasta di mandorle è divina,posso solo immaginare il sapore di questi biscotti!Che bontà!

    RispondiElimina
  20. ottimi , sono da provare quanto prima!

    RispondiElimina
  21. Questa ricetta l'hai dedicata a me, vero Saretta? Grazie infinite, ora che ho le dosi perfette posso finalmente creare dei biscottini di pasta di mandorle incantevoli... Sei un adorabile angelo! Smuack!!!

    RispondiElimina
  22. Ciao! dolcissime e morbide, quasi friabili come piacciono a noi! ce ne prepari un bel sacchettino? ti son venute davvero benone!
    baci baci

    RispondiElimina
  23. Buonissima la pasta di mandorle!!!! proverò a fare queste esse con la farina di mandorle che ho a casa. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Sara!!! Che buone, queste paste sono le mie preferite!!! Ne mangerei a quintali!!! Ma non so perchè, mi spaventa farle... preferisco guardare chi le fa e soprattutto... mangiarleeee!!!!!!!!!!! Bacione

    RispondiElimina
  25. Questa ricetta farà la felicità di mio marito che nepotrebbe mangiare quantità industriali. Ti consiglio di provare ad usare una piccola quantità di mandorle amare al posto dell'aroma troverai che hanno un gusto eccezionale ( le trovi nelle drogherie) Bacioni

    RispondiElimina
  26. troppo buoniiii!!!!!!!
    a casa andiamo tutti matti per la pasta di mandorle!!! segno la ricetta che inserirò nella produzioni di biscottini natalizi
    grazieeeee!!
    baci

    RispondiElimina
  27. carissima sara, questa si che me la copio subito e la preparero' di sicuro!!! carina la S del tuo nome,
    sara' piu' complicato fare la mia iniziale...hihihi!
    ciao a presto e buon weekend!! ;)

    RispondiElimina
  28. Bravissimaaaaaaa.. giusto la ricetta che mi mancava epr le feste! Mi piacciono tantissimo... bacioni e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  29. solo un commento: bravissima!!!!!

    sono splendidi!

    RispondiElimina
  30. Il mio ragazzo é siciliano quindi non serve che ti dica quante ne mangiamo quando scendiamo o quando viene a trovarci qualche parente. Sono ottime ma aihmé, davvero troppo caloriche. Le tue sembrano di pasticceria. Le voglio fare anche io a casa. Bacio e buon week-end!!

    RispondiElimina
  31. Sono tra i dolci che preferisco...SUper Sara!

    RispondiElimina
  32. che devo dirti,perfette!!!e la forma ad S?
    dedicate a te :)

    RispondiElimina
  33. Non sai che regalo mi hai fatto! Mio marito va pazzo per un dolce che si fa da noi per capodanno: il biscione. E' un serpentone di pasta di mandorle decorato con meringa e canditi.
    Così mi cimento :-)

    RispondiElimina
  34. li voglioooo!!! troppo buoni brava saretta!!!

    RispondiElimina
  35. Saretta sono magnifiche...io adoro la pasta di mandorla ma in casa non l'ho mai fatta..grazie per averla postata ciao Luisa

    RispondiElimina
  36. S come Saretta ma anche come SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSlurpoooooooooo
    Che delizie senza fine!
    Baci cara e buon fine settimana a te ^_*

    RispondiElimina
  37. Ciao Carissima Saretta.....cosa stanno vedendo i miei occhi????
    A me piacciono tanto le paste di mandorla.....come nn provare questa tua ricetta? questa la proverò a breve!!!!!!!!! poi ti faccio sapere....un bacio grandissimo!!!

    RispondiElimina
  38. Una domanda.....praticamente mescolando tutti gli ingredienti dovrei formare una palla e farla riposare???
    Grazieeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  39. SARA: esatto Sara!! proprio cosi!! fammi sapere se la provi! un bacione a te :-*

    RispondiElimina
  40. Denilla: grazie a te!! se le provi fammi sapere mi raccomando!! buon fine settimana!! un bacione!

    RispondiElimina
  41. Ciao Sara, ovviamente le ho provate però non sono venute come le tue :(
    I miei biscottini si sono appiattiti anche se di sapore erano molto buoni. Ho notato che l'impasto - nonostante l'ora in frigo - era molto morbido e appiccicoso... consigli? Grazieeeee

    RispondiElimina
  42. denilla: Ciao Denilla!!! forse gli albumi che erano più grossi dei miei! mi fa piacere che il sapore era buono! il composto in effetti non deve essere troppo morbido, ed è questo che mi porta a pensare che l'albume era troppo...prova a metterne uno, poi il secondo lo aggiungi poco a poco...fino a raggiungere una consistenza morbida ma soda! appena li rifaccio peso l'albume,! perchè di uova in effetti ne esistono di varie grandezza!! Grazie e un bacione :-* fammi sapere se ci riprovi mi raccomando!

    RispondiElimina
  43. I'd love to make it ... but for a man who does not have a soul like this would be very difficult. haha

    nice share..
    visit my blog if U want..
    get more information about insight

    http://sektorinfo.blogspot.com/2010/12/pulau-bora-bora-heaven-island.html

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥