mercoledì 1 dicembre 2010

43

Struffoli napoletani




Chi è del sud italia li conoscerà molto bene.

Io sono del nord, ma mia nonna era del sud...e nel periodo natalizio li preparava sempre.

Come sapete (mi riferisco a chi mi segue da tempo), la mia nonnina è venuta a mancare da poco....e cosi quest'anno ho deciso di prepararli io questi dolcetti natalizi. E ho deciso di dedicare questa ricetta proprio a mia nonna Rosa.

Ingredienti:

400 gr di farina
3 uova
un tuorlo
2 cucchiaini di lievito per dolci
50 gr di zucchero
50 gr di burro
qualche cucchiaio di liquore (facoltativo)
scorza grattugiata di un limone

Inoltre:

200 gr di miele
codette di zucchero

Olio per friggere

Procedimento:

Mescolare farina, lievito, zucchero, burro, uova e tuorlo. Aggiungere il liquore e la scorza del limone grattugiata.



Formare una palla e farla riposare per 30 minuti (non in frigorifero)



Riprenderla. formare dei filoncini e tagliare dei pezzetti...come si fa per gli gnocchi!



Friggerli in abbondante olio.

Meterli su carta assorbente.
mettere il miele in una padella ampia, farlo scaldare un minuto e a fuoco spento buttarci gli struffoli.



Disporli su un piatto e decorare con codette colorate.



Baci e buona giornata a tutti da Saretta....fate i bravi, nè!!!

43 commenti:

  1. Wow..sono perfetti Cara,complimenti!!!! ;-)
    Un baciotto:-*

    RispondiElimina
  2. Bravissima!!!!li ho mangiati 1 sola volta in vita mia.. e son ottimi!!!! smack!!

    RispondiElimina
  3. Sono la seconda a commentare, non ci credo...!
    Io adoro gli struffoli, da noi nel salento si chiamano in un altro modo ma non c'è tavola natalizia che non ne abbia un piatto in bella mostra! ...tutti belli lucidi per il miele e ordinati... scintillano come le lucine di Natale! un bacio

    RispondiElimina
  4. E si Saretta, hai proprio ragione....qui in Sicilia li facciamo...e sono una vera goduria....dalle mie parti li facciamo per S.Giuseppe (a marzo) ma spostandoci in altre zone della Sicilia si fanno per natale....ma secondo me ogni momento è sempre buono...:-)
    Ovviamente sei sempre bravissima....un bacioooo grande!

    RispondiElimina
  5. da buona napoletana non posso che apprezzare!! sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  6. P.s.= tua nonna sarà contentissima...stai portando avanti una tradizione!

    RispondiElimina
  7. che buoniiii!!!!!!!!!
    e che fameeeee!!!!!!!
    un bacio
    fede:)

    RispondiElimina
  8. Non li ho mai mangiati ma sembra un dolcetto molto sfizioso!! sono sicura che la tua nonnina ora è orgogliosissima di vedere come sono stati messi a frutto i suoi insegnamenti...guarda che capolavoro ha fatto la sua nipotina ;)

    RispondiElimina
  9. grazie ragazze!!! ho una voglia di natale!!!!

    Grazie SARA!!! anche io sono convinta che mia nonna ne sarà felicissima!! un bacione :-*

    RispondiElimina
  10. eccezionali!!!!!!!!!!bravissima!!!baci!

    RispondiElimina
  11. complimenti per questa ricetta...bravissima....bacio

    RispondiElimina
  12. Cucciola questo piattone di struffoli è incredibilmente goloso..colorato e super super ghiotto!
    Sai che ti capisco, non riesco a trattenere una lacrima pensando al mio che ormai è mancato da 20 giorni, passa così in fretta il tempo...
    :(
    evviva i nonni!!!
    Mille baci

    RispondiElimina
  13. CIAO Sara grazie per avermi aggiunta a fb, intanto sono passata da qui per rubarmi i tuoi struffolini favolosi, da piccola ero ammaliata da quelle decorazioni tutte colorate!
    Sai che non ho mai provato a farli?
    Un bacione!

    RispondiElimina
  14. Non ho mai avuto occasione di assaggiarli ma sono sicura che sono stra buoni. E sono così festosi con tutte le codette colorate ^__^ Baciotti

    RispondiElimina
  15. mia nonna è abrizzese ma li faceva sempre anche lei!!!! che buoni!!! bravissima sara!

    RispondiElimina
  16. Buonissimi io li adoro...!!bravissima.


    se vuoi venirmi a trovare...ecco il link...è un blog di prova in attesa del sito.

    http://prova-alice4161.blogspot.com/

    ciao

    RispondiElimina
  17. A Palermo li facciamo per Pasqua...sono buonissimi ...a te poi sono venuti perfetti!!!

    RispondiElimina
  18. IO li ho mangiati in giro per qualche fiera.
    Sono ciociara ma li conosco bene :D
    Un baciotto Sara e un dolce pensierino per la nonna Rosa.
    ^*^

    RispondiElimina
  19. A Roma si fanno a Carnevale..ma mica male farli a Natale ..troppo buoni!!
    bravissima Sara!!
    Un baciottolo
    Anna

    RispondiElimina
  20. Bellissimi questi struffoli, mi copio la ricetta grazie, un abbraccio

    RispondiElimina
  21. brava saretta!!
    se nn ci sono gli struffoli,nn e'natale!!

    RispondiElimina
  22. Hai fatto benissimo a portare aventi questa tradizione, tua nonna ne sarebbe molto felice, baci

    RispondiElimina
  23. mmm che meraviglia...io vivo di rendita con gli struffoli...la mamma del galletto ne fa a quintali...ed è bellissimo :)

    RispondiElimina
  24. belli sai proprio oggi mi hanno dato una ricetta li proverò!

    RispondiElimina
  25. Che belli! Io non li conoscevo fino a qualche anno fa, quando assieme a Moreno sono andata a un mini corso di cucina sui biscotti e dolci natalizi. Prima o poi mi deciderò a rifarli!

    RispondiElimina
  26. Appena li ho visti sobno corsa!!Da buona napoletana li adoro,fra unpò li preparo anch'io!!!Bravissima!!

    RispondiElimina
  27. Anche la suocera di mia sorella li fa sempre nelle feste...ed io li pappo, eheheheheh!
    Che buoniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  28. E certo che li conosco gli struffoli , ti son venuti benissimo! non so se conosci anche le cartellate! Quest'anno il Natale non è un periodo felice per me,ma l'anno prossimo forse le faccio e metto la ricettuzza! ps:Grazie per la risposta che mi hai dato al commento nella tua torta di carote!

    RispondiElimina
  29. bellissimi i tuoi struffoli sara!

    RispondiElimina
  30. che belli Sara e sono così allegri! la tua nonnina sarà di certo molto contenta della tua bravura e sicuramente sorriderà per essere stata messa sun un post nel tuo blog... un bacione Ely

    RispondiElimina
  31. Mai mangiati, posso venire da te??

    RispondiElimina
  32. Buoni, si fanno anche dalle mie parti per Natale (FG) anche se hanno un nome diverso :D

    RispondiElimina
  33. Io sono genovese ma la mia mamma è della Campania per cui li conosco benissimo!!!!...anche noi a casa li facciamo in questo periodo e io li adoro!!!!...i tuoi sono perfetti!

    RispondiElimina
  34. gli struffoli sono il dolce napoletano natalizio per eccellenza!! Sono in tutte le case napoletane degne di questo nome. Hai fatto benissimo ad onorare la memoria della nonna con un dolce così bello e buono.

    RispondiElimina
  35. Li ho conosciuti solo con gli occhi, è momento di presentarli anche al palato ^_*
    Un bacio, tenera...

    RispondiElimina
  36. Ciao, c'è una sorpresa per te sul mio blog!

    RispondiElimina
  37. Si dice che una ciliegia tira l'altra... Uno struffolo tira l'altro, io non resisto, ogni volta che li faccio mi devono strappare il piatto dalle mani!!! :-) Una sola cosa, noi usiamo i "diavolilli" sono palline piccolissime di zucchero al posto di quelle che hai messo tu. Complimenti, sono stupendi.
    Rosalba

    RispondiElimina
  38. buon pomeriggio piccola sara,mi rammarico per tua nonna di cui so...nonna rosa è orgogliosa di una nipote come te,che fra l'altro perpetuerà le sue ricette.con amore!mia nonna paterna,anche lei è del sud ed esattamente di bari,e grazie a dio c'è ancora;anche se la vedo sempre più in difficoltà con la salute. comunque anche lei fa spessissimo gli strufoli (hanno una certa varietà di nomi a quanto leggo in giro)e lei mi insegnò un trucco,che funziona: lascia riposare una mezz'ora l'impasto avvolto in pellicola,così quando cuociono nell'olio si gonfiano sensibilmente di più!!!ti abbraccio stretta e ti auguro uno splendido fine settimana.la tua pappona gaudente

    RispondiElimina
  39. Grazie a tutti!! :-*

    Grazie Rosalba! proverò anche con i diavolilli! un bacione grande!

    Ciao Pappy!! che bello leggerti! eh si, lo spero che mia nonna sia orgogliosa! lei adorava cucinare...ed ha trasmesso a me questa passione!! un bacione a te e alla tua nonnina! buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  40. J'ai appris des choses interessantes grace a vous, et vous m'avez aide a resoudre un probleme, merci.

    - Daniel

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥