mercoledì 20 luglio 2011

46

Cheesecake ai frutti di bosco (senza cottura)




Domenica mi hanno regalato delle bellissime more.


Che farci? La sorellina consiglia (beh, sorellina se fà pe dì! ha 5 anni più di me ;P) un bel dolce fresco...


Dolce fresco? Una bella cheesecake ai frutti di bosco !


Buonissima !


Grazie quindi a mia sorella per l'idea della cheesecake !

Vabbè basta ciacolare, eccovi la ricettina !

Cheesecake ai frutti di bosco (senza cottura)


Ingredienti:


Per la base:


150 gr di biscotti (quelli che volete)
70 gr di burro

Per la farcia:


250 gr di ricotta fresca
250 gr di mascarpone
200 gr di panna
125 gr di zucchero
15 gr di gelatina in fogli
2 cucchiai di latte

Per la copertura:


200 gr di more o altri frutti di bosco
100 gr di marmellata ai frutti di bosco

Procedimento:


Prepariamo la base:

Sbricioliamo i biscotti. Uniamo il burro fuso. mescoliamo bene e disponiamoli in una tortiera da 22 cm di diamtreo coperta da carta forno bagnata e strizzata.

Con un cucchiaio livelliamo bene e schiacciamo.
Mettiamo in frigorifero.


Mettiamo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. (foto 5)

Intanto a parte mescoliamo la ricotta con lo zucchero ed il mascarpone (foto 6);

Mescoliamo bene. (foto 7)

Prendiamo la gelatina e strizziamola. Mettiamola in un padellino con 2 cucchiai di latte. Facciamola sciogliere bene. (foto 8)


Uniamo la gelatina sciolta al composto di ricotta e mascarpone.

Montiamo la panna (foto 9) ed uniamo anch'essa al compost; mescoliamo bene (foto 10)

Riprendiamo il fondo di biscotti dal frigorifero e versiamo il composto appena preparato. (foto 11)

Livelliamo bene con l'aiuto di un cucchiaio (foto 12).

Copriamo con la marmellata e decoriamo con i frutti di bosco.

Lasciamo in frigorifero per almeno 2-3 ore


Delicato, fresco e gustoso !


Saretta consiglia:

Vanno benissimo anche dei frutti di bosco congelati (certo, quelli freschi sono tutt'altra cosa ma in inverno dobbiamo accontentarci )

Per un gusto più deciso e meno delicato potete sostituire il mascarpone con stessa dose di Philadelphia.

La Cheesecake va fatta riposare in frigorifero per almeno 3 ore, io di solito la preparo il giorno prima che è meglio !


Un abbraccione a tutti e buona giornata da Saretta :-*

46 commenti:

  1. Senti allora quand'è che ci incontriamo?? sei trooooopo brava!!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Carissima gradirei se possibile un chiarimento. La ricotta e il mascarpone devono essere sciolti sul fuoco? grazie

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia golosa Saretta, quel bocconcino finale...sluuuuuurp! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Federica: grazie!!

    Anonimo: no!! va sciolta sul fuoco solo la gelatina! Il mascarpone e la ricotta vanno mescolati e poi unisci la gelatina sciolta sul fuoco con un paio di cucchiai di latte. un bacio e se hai bisogno chiedi pure !

    RispondiElimina
  5. Degna "fine" di queste more! E' una fortuna avere i genitori che riforniscono di ottime verdure e frutta. Tu bravissima ad utilizzarle così

    RispondiElimina
  6. Che meravigliaaaa!Mi brontola lo stomaco!Sei fantastica Saretta, spero vada tutto bene!Un bacione

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa versione "senza forno" del cheesecake!!!! E complimenti ai suoceri per le more!!!!

    RispondiElimina
  8. ho visto molte ricette cn la ricotta ma nn l'ho mai provata....questa mi ispira ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao, sono anche io una tua fan... ho una passione per i dolci e le tue ricette sono ottime! Una curiosità... ma le provi tutte? Prepari dolci ogni giorno? :-))

    RispondiElimina
  10. Sara, grazie del chiarimento. Ti farò sapere come sono venute appena li preparo. Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  11. Ottima scelta l'uso delle more sulla cheesecake! E' un dolce che ho fatto più volte, ma la tua ricetta col mascarpone al posto del philadelphia mi ispira! Un bacione e buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  12. uau che superdedica romanticissima.
    Adoro le cheesecake e questa tua mi ha proprio colpita, appunto e rifaccio non appena trovo i frutti di bosco freschi. Baciotti

    RispondiElimina
  13. Buon giorno Saraaa.....buona questa cheesecake....e buoni i frutti di bosco....!!!
    volevo chiederti una cosa: potrei sostituire la ricotta con il mascarpone??Io penso di si..
    Comunque complimenti come sempre.....
    un bacio grande grande grande.........

    RispondiElimina
  14. La cheese cake fredda è troppo buona!! Mi piace come l'hai proposta tu.. smack buona giornata :-D

    RispondiElimina
  15. Grazie ragazze!!!
    Antonella: grazie!! ogni giorno no, quasi ! ;) mi piace dilettarmi anche con i salati, adoro i lievitati...adoro la cucina in generale!! mi piace sperimentare, provare e assaggiare nuovi sapori ! Fare un dolce non ci si mette cosi tanto! basta mezz'ora e di solito divido la preparazione in più fasi (esempio se preparo una torta di compleanno faccio il pan di spagna il giorno prima, la crema il giorno dopo e via dicendo...oppure se preparo il pane lo impasto la mattina presto, lo lascio lievitare e dopo pranzo dò la forma (ci vogliono 5 minuti) e nel tardo pomeriggio o quando arrivo a casa inforno. In base al tempo che ho a disposizione mi regolo con la quantità di lievito e la lievitazione
    Il tempo è sempre troppo poco come dico sempre io...ma cucinare anche quando si hanno tante cose da fare, lavoro o studio o altro non è impossibile, bisogna sapersi organizzare! ci metto di più a scaricare le foto, scrivere la ricetta etc che a preparare le ricette! ma lo faccio con grande piacere! un abbraccio :-*

    Anonimo: prego! e grazie a te! un bacio!

    SARA: Tesoro ciaooo!!! certo puoi sostituire la ricotta con il mascarpone! potresti fare metà mascarpone e metà philadelhpia oppure tutto mascarpone! un abbraccione!

    RispondiElimina
  16. deliziosa e bellissima!!! i frutti di bosco stanno bene pvunque, ma su questa cheesecake sono divini!!! ;)

    RispondiElimina
  17. Si!!!!! Anch'io ho una fantastica pianta di more e quest'anno sono gia finite (quasi tutte nella mia bocca) ma mi sa che l'anno prossimo ci faro' proprio un cheesecake!!

    Ciao Saretta:))

    RispondiElimina
  18. bellissima con quel bel colore deciso delle more...brava!!!

    RispondiElimina
  19. che meraviglia...e che fortuna avere le more di casa!!!
    deve essere divina!
    io sono blogger da molto poco ma se ti va mi trovi qui

    http://fruttaezafferano.blogspot.com/

    RispondiElimina
  20. ahahahah ciacolare, si vede che hai il moroso veneto!!! :-) bellissima questa cheesecake, fresca e buona!! brava sara!!

    RispondiElimina
  21. Ragazzuola sei proprio brava!!! Devo venire a fare una vacanza dalle tue parti... complimenti Sara!!!

    RispondiElimina
  22. adoro le cheesecake e la tua è venuta stupenda, come sempre.

    RispondiElimina
  23. Questa è la cheesecake ideale in questo periodo.

    RispondiElimina
  24. Che buono , hai già le more!! Le mie devono ancora arrivare, anche se in genere le uso per le marmellate.
    Utile riccetta fredda.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  25. ciao bella ''ciacolona'', ottimo questo cheesecake...tra un po' nel giardino di mia nonna ci saranno tante more, mi sa che farò una marmellata con il fruttosio così mi tengo a freno gli zuccheri,che rottura pero'

    RispondiElimina
  26. che delizia!!guarda che vengo armata di cucchiaio eh?

    RispondiElimina
  27. Con le more mi mancava, dev'essere squisitissimo!

    RispondiElimina
  28. Che meraviglia hai fatto ..brava!
    buona serata!

    RispondiElimina
  29. è davero un dolcissimissimo mondo il tuo,cara Sara!!!!!sei speciale,brava,brava,brava,bravissima!!!!!!!!:)))

    RispondiElimina
  30. Ciao sono Marzia una tua fan. Sei un mito! come fai a fare tutte queste cose e a lavorare e a studiare! Io studio economia e commercio e 3 volte a settimana faccio pratica presso un commercialista...gratuitamente?te chelavoro fai di bello?

    RispondiElimina
  31. che buonooo! con l'ultima foto mi hai dato il colpo di grazia!

    RispondiElimina
  32. ...Ancora mi stupisco di tanto in tanto della tua bravura... sei sempre più una "supe pasticcera"!! Bravissima... e grazie a tutti anche da parte mia!! ^_^ Deborah

    RispondiElimina
  33. Adoro i cheesecake e questo è MOLTO goloso e invitante! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  34. Grazie ragazzuole!!

    Marzia. segretaria ma ho in mente di fare tutt'altro nel mio futuro! adoro il contatto con la gente e quindi stare in un ufficio non è il mio sogno! (si, lo so dovevo pensarci prima e fare altri studi forse, ma va bene cosi!) un bacio e grazie!!

    p.s. anche io ho fatto uno stage gratuito però in un ufficio tecnico e devo dire che mi è servito!! anche se sembra tempo perso non lo è ! buona giornata :-*

    RispondiElimina
  35. Anche a me hanno chiesto un dolce fresco un paio di settimane fa e ho preparato una crostata con una mousse al limone!!! Decorata con le rose che ti sono tanto piaciute, l'hai vista? Anche d'estate la voglia di dolce non basta mai e la tua cheesecake evita di far accendere il forno. Bravissima Saretta!

    RispondiElimina
  36. Questa la provo di sicuro... anche se l'ultima volta che ho usato la marmellata sopra la philadelphia.. è sprofondata! ritenterò seguendo il tuo bellissimo passo passo... grazie! :-)

    RispondiElimina
  37. l'ho preparata sabato per il compleanno di mia mamma è venuta molto buona,non avevo voglia di accendere il forno e cosi' ti ho copiato la ricetta.
    velocissima!
    brava Sara!!!
    un abbraccio Ally

    RispondiElimina
  38. Grazie a te Ally!!! un abbraccione!!

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥