lunedì 12 settembre 2011

76

Crostata alla crema di limone



La mia mamy è appena tornata da una mini vacanza ad Amalfi.

Si, l'incantevole-meravigliosa-affascinante Amalfi.


Una terra ricca di colori, di sapori e di profumi. L'Italia è meravigliosa e la costiera amalfitana è assolutamente da visitare almeno una volta nella propria vita.


Comunque, oltre ai vari souvenir, mamma Enrica mi ha portato anche dei bellissimi limoni amalfitani.


Cosa farci?

Ho pensato ad una bella crostata morbida con crema al limone. Profumatissima e deliziosa.


Provatela e ne rimarrete conquistati :P
Buon inizio settimana da Saretta !!!



Crostata alla crema di limone

Ingredienti:


Per la frolla:

300 gr di farina 00
125 gr di zucchero
140 gr di burro
2 tuorli
1 uovo intero
la buccia grattugiata di un limone
un cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema al limone:

250 gr di latte intero
2 tuorli
100 ml di succo di limone spremuto
la buccia grattuggiata del limone
100 gr di zucchero
25 gr di farina 00

Procedimento:

Prepare la pasta frolla mescolando insieme tutti gli ingredienti. Avvolgerla in pellicola trasparente e metterla per 30 min in frigorifero.



Preparare la crema:

Scaldare il latte. A parte sbattere i tuorli con la farina, lo zucchero e la buccia grattuggiata del limone.

Unire il latte tiepido. mettere sul fuoco e unire il succo del limone.



Mescolare fino a farla addensare.

Riprendere la frolla e foderare con essa una tortiera da 24-26 cm di diametro.
Fare dei fori con una forchetta sul fondo della tortiera.



Una volta intiepidita la crema cersarla sulla frolla e decorare a piacere la superficie con la frolla rimasta.

Infornare a 180 gradi per 35 minuti circa.

Saretta consiglia:

Se la volete più limonosa potete diminuire la quantità di latte ed aumentare in proporzione quella di succo di limone.

E' una torta che si conserva perfettamente fuori dal frigorifero anche per una settimana restando sempre morbida e golosa.



Buon inizio settimana da Saretta!! fate i bravi, nè!

76 commenti:

  1. Saretta che goduria, si sente il profumo di limone fin da quì!!!!!

    RispondiElimina
  2. Un inizio settimana fantastico qui da te!!!
    Che bella crostata...E quanto sarà buona ^___^
    Un bacione
    Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Buon inizio settimana....!!!!
    Che goduria questa crostataaaaaa....sarà buonissima...e molto delicata...!!!!
    Complimentissimiiiiiii....:-)
    Un bacio grandeeeeeeeee

    RispondiElimina
  4. Valentina: grazie Vale!!

    Cinzia: grazie mille!

    SARA: ciao tesoro!! grazie millissime!! un abbraccione :-*

    RispondiElimina
  5. Ma e' na' libidine massima!! Sbaw, non so che darei per una fetta!!

    RispondiElimina
  6. Che profumato questa crostata!

    RispondiElimina
  7. Oddio Saretta il tuo blog è veramente meraviglioso! E questa ricetta è ottima.. sicuramente penso che la rifarò, ma più limonosa come dici tu, perché a mio marito piace così! ;-)

    RispondiElimina
  8. brava saretta grazie mille x la ricetta smack

    RispondiElimina
  9. in questo tosto lunedì ci vorrebbe proprio una bella fetta di questa buona crostata! Gnammmm!!!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia questa torta..da provare.


    un bacio

    RispondiElimina
  11. mamma mia chissà che bontà deve essere!!!

    RispondiElimina
  12. Che meravigliaaaaa!!! Questa crostata mi ha rapito! Con i limoni amalfitani poi diventa speciale!!! bacioni

    RispondiElimina
  13. Direi che i profumatissimi limoni della meravigliosa costiera Amalfitana non potevi impiegarli meglio, questa crostata si fa mangiare con gli occhi. Bacioni

    RispondiElimina
  14. Che bella l'idea di fare la crema anche col succo del limone! chissà che profumo!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che bontà appena rinfresca la devo fare adoro i limoni ^_^
    bravissima baci

    RispondiElimina
  16. è meravigliosa..............la tua crostata ed Amalfi.....buona serata

    RispondiElimina
  17. Che inizio di settimana super goloso e profumatissimo. La limonite cronica rivendica una fetta di crostata :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia di crostata, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  19. Assolutamente da provare!!conosco bene i limoni di Amalfi e...hanno tutto un altro sapore ; ))

    RispondiElimina
  20. seguo il tuo consiglio sia per la gita ad Amalfi che per la crostata di limoni:ha un aspetto delizioso!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao, passavo dal tuo blog e ho letto la ricetta ... che bontà ... poi io sono di Salerno e quindi di Costiera Amalfitana ne so qualcosa e questa torta rende proprio onore ai limoni di Amalfi ;) passa pure dal mio blog se ti va, anche se è nato da poco :)

    RispondiElimina
  22. Sara credo che tua mamma con questi profumi e con questo colori l'hai fatta ritornare, se pur solo con lamente, in vacanza ad amalfi. un dolce veramente eccezionale

    RispondiElimina
  23. Una settimana? Questa a casa mia durerebbe 1 giorno. Buonissima, complimenti!

    RispondiElimina
  24. Quanto vorrei mangiarne una fetta proprio ora...adoro i dolci al limone...

    RispondiElimina
  25. Stupenda questa crostata!! Una delle mie preferite!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  26. Oh mamma!!! Ho l'acquolina in bocca!!! Ha un aspetto molto invitante e come dolcetto dopo cena ci starebbe proprio bene ;-)

    RispondiElimina
  27. mi piace tantissimo il sapore del limone nei dolci...questa cremina è quasi da svenimento!!! ;)

    RispondiElimina
  28. la mia crostata preferitaaaa...bravissima

    RispondiElimina
  29. certo che con quei limoni....chissà che risultato strepitoso!
    Quella fetta me la ruberei all'istante...

    RispondiElimina
  30. Stupenda!!! mmmmh che voglia che mi ha messo quella foto della fetta!!! :)

    RispondiElimina
  31. mamma mia come deve essere buona... hmi è venuta una fame..

    RispondiElimina
  32. prezzemolino.com partecipate al contest per vincere una carffa filtrante

    RispondiElimina
  33. Dev'essere buonissima!!!!!....l'ho copiata..grazie ciao!

    RispondiElimina
  34. Non potevi creare dolce migliore!!!
    Bravissima Cara!!!;-))
    Un bacio

    RispondiElimina
  35. E' bellissima la tua torta,complimenti.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  36. ma è una goduria!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  37. I limoni di Amalfi.... che buoni!!!! Anch'io amo i limoni e faccio una crostata agli agrumi buonissima! Ora non mi resta che provare la tua!!!

    RispondiElimina
  38. Sara, questa torta (perché ti giuro che sembra una torta, per quanto appare morbida la frolla) è SPETTACOLARE!
    Anch'io andrò in costiera in settimana, girerò i luoghi più caratteristici nei (diciamo) due giorni che ho a disposizione, e di sicuro non tornerò a casa senza i miei amatissimi limoni: che siano di Amalfi o Sorrento, li avrò! ^-^
    E questa tua ricetta devo per forza provarla! Unico dubbio: la provo in versione delicata, come la tua, o più "limonosa"?... hmmm... mi sa che dovrò provarla in tutte e due le versioni! Tu che dici?! :p
    Complimenti e grazie per questa splendida ricetta che nel mio caso capita proprio a pennello!

    RispondiElimina
  39. Di sicuro a casa mia non dura una settimana!
    Che bontà!
    sarah

    RispondiElimina
  40. Ne mangerei volentieri un pezzo adesso! E poi un altro e un altro e un altro ancora :D
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  41. Applausi scroscianti a mamma Enrica che ti ha portato quei fantastici limoni e ovviamente a te che ne hai fatto un uso davvero perfetto!
    Che buona deve essere sta crostata..........
    baci a profusione!

    RispondiElimina
  42. Ciao Sara compliemmtoni! Sei fantastica! Leggo che hai cambiato le info personali, non studi più la magistrale di economia? Sai anche io dovrei finirla ma non ce la faccio... Sto lavorando come segretaria, tu che lavoro fai? Marzia

    RispondiElimina
  43. saretta carissima!!!!!ke bella crostata....sembra di sentirne il profumo e di percepirne la sua dolcezza!!!!!!sei la migliore
    !!! un abbraccio
    cn affetto
    giu

    RispondiElimina
  44. Ciao tesoro! Da te sempre dolci splendidi! Ho postato sul mio +blog i tuoi baci di dama alle nocciole...favolosi! Spero ti faccia piacere! Un bacione!

    RispondiElimina
  45. Belle foto! Adesso devo mangiare subito!

    RispondiElimina
  46. Che meraviglia... le tue delizie sono stupende!! Baci

    RispondiElimina
  47. Che meraviglia! Adoro Amalfi e i limoni che ci regala, solo il profumo mi farebbe svenire :)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  48. non reisto a questo profumo di limoni! che delizia:-) brava come sempre! un bacio

    RispondiElimina
  49. Ah Sara mi mancavano i tuoi dolci super belli e buoni!

    E' bello tornare e trovare una ricetta così gustosa!
    Brava come sempre!

    RispondiElimina
  50. l'ho appena infornata! promette bene!!!!!

    RispondiElimina
  51. Dubito che duri una settimana .... di sicuro finisce prima!!! E' golosissima e fresca, sembra di sentire il profumo di limone.
    Devo provarla al più presto!
    Tentatrice!

    RispondiElimina
  52. mamma mia.. è strepitosamente buona!!mi fa impazzire la crema di limone nelle crostate.. samck

    RispondiElimina
  53. Grazie a tutti sempre gentilissimi :-*

    Daddi : grazie a te! :-*

    Raffaella: a me cosi è piaciuta tantissimo! se provi anche la versione più limonosa fammi sapere quale delle 2 hai preferito! un abbraccione !!

    Marzia: no io i 3 anni li ho fatti ma ora faccio tutt'altro! Io ti consiglio al limite di prenderti una breve pausa...tanto un lavoro ce l'hai e gli studi li puoi sempre continuare :-* una pausa a volte serve e sono sicura che ce la farai! un abbraccione grande!

    Giu: grazie millissime :-*

    Roberta: fammi sapere la prova assaggio :-*

    RispondiElimina
  54. ottima!!!!!!!!!! è piaciuta a tutta la famiglia!

    RispondiElimina
  55. scusa non mi sono firmata prima.

    RispondiElimina
  56. mmmmm....che buona..... sembra la torta della nonna.....ciao Trilly

    RispondiElimina
  57. buonissima come sempre sarina!!!
    brava!!

    RispondiElimina
  58. Io adoro le cose limonose!! quindi io vado con la versione tanto succo di limone e meno latte!! eheheh :-) io ho visitato più il Nord che il Sud; Perchè essendo del Nord sono più vicina e più comoda e devo dire che se prima conoscendo poco il Nord lo amavo, adesso lo adoro! :-)
    Ma sono stata a Roma e mi è piaciuta tantissimo e voglio andare assolutamente a Napoli e costiera Amalfitana e in Sicilia. Chi mi ospita? ;-) io parto anche subito!!

    RispondiElimina
  59. sono senza parole, l'addenterei subito, segno subito subito!

    RispondiElimina
  60. Roberta sono felicissima che vi sia piaciuta!!! grazie per averla provata :-*

    Grazie a tutte ragazzuole!

    RispondiElimina
  61. buona!!!ma si può sostituire parte della farina con maienza??

    RispondiElimina
  62. Che meraviglia..era tempo che cercavo una ricetta per una torta al limone...mi sa che proverò la tua...dall'aspetto delizioso so che andrò sul sicuro!
    baci
    laura

    RispondiElimina
  63. mi pare di sentirne il sapore ed il profumo inebriante dei limoni amalfitani!!splendida idea,Sara!!!!!complimenti come sempre,cara,sei un bijoux
    ^;^la segno....

    RispondiElimina
  64. me l'ero persa questa... dalla foto e dalla descrizione sembrerebbe proprio la crostata perfetta per me, alla prossima cena di pesce la provo di sicuro come dessert per gli ospiti
    A.

    RispondiElimina
  65. La mia crostata preferita e poi con i limoni di Amalfi ...super speciale. Brava Sara!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  66. mi piace sara, la provo di sicuro!

    RispondiElimina
  67. domani mattina provo!!!!!!!è stupenda!!!!
    sembra buonissima!!

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥