mercoledì 18 luglio 2012

75

Crostata morbida con lo yogurt di Benedetta Parodi




Buongiorno ragazzuoli!
Oggi dolcetto...vi va? Una bella crostata alla marmellata. 

Torta classica direte voi....e no! Questa non è la solita crostata alla marmellata. (sempre e comunque deliziosa); 

E' una crostata meno burrosa...con l'aggiunta di yogurt che la rende morbida e profumosa...

E' Divina...a colazione o a merenda; ma anche dopo cena magari accompagnata da del gelato (mhmmmm). Credo la rifarò spesso. 

Da una puntata dei menu di Benedetta Parodi:

Crostata morbida alla marmellata

Ingredienti:

125 gr di zucchero
1 uovo
75 gr di burro
75 gr di yogurt bianco
300 gr di farina
vanillina o scorza limone (aggiunta mia)
½ bustina di lievito per dolci sale
300 gr di marmellata di albicocche (io ho usato quella di mirtilli)

Procedimento:


Mescolare lo zucchero con l'uovo,
 

Attenzione! nell'immagine manca il lievito tra gli ingredienti -.- però l'ho messo eh!


Unire il burro morbido, la vanillina, lo yogurt, la farina, il lievito

sale e impastare bene fino ad ottenere una palla

Stenderla su carta forno


Tenere da parte un pezzettino di impasto (per fare le strisce sopra)

Sistemare questa base stesa sulla tortiera e farcirla con la marmellata..
Con la pasta frolla rimasta preparare delle striscioline sottilissime per creare il reticolato della crostata.


Cuocere in forno per 25-30 minuti a 180 gradi.

Saretta consiglia:

Usate la marmellata o crema che più vi piace! 

Attenzione a quando fate le righe da disporre sopra la crostata: fatele strettine perchè poi in cottura si allargano parecchio!

Ho usato una teglia da 24-26 cm di diametro.
Alla ricetta originale io ho aggiunto la vanillina e ci sta davvero bene!!

Baci e buona giornata a tutti da Saretta ! fate i bravi, nè!

 

75 commenti:

  1. sai sara..(è una cavolata, e non c'entra con la crostata che cmq mi ispira un sacco)ma..a rileggere "fate i bravi nè" mi è venuta una stretta a cuore: è un po' la tua "firma"..e vederla adesso mi fa capire quanto sono affezionata a questo blog. è bello rileggerti. sei grande. forza sara.

    RispondiElimina
  2. Anonimo: e per me è bello essere tornata...questo blog mi da una grande carica. voi me la date la carica. grazie di cuore <3

    RispondiElimina
  3. Buona!! Una crostata non troppo burrosa è perfetta per le colazioni estive :) La copio sicuramente!

    RispondiElimina
  4. il dolcetto ci va sempre...gnammy troppo morbida!!! buona giornata

    RispondiElimina
  5. E’ un piacere rileggerti. Mi dispiace tanto per la perdita di tuo papà.
    Sono sicura che trovi dentro la forza per andare avanti…devi! Il tuo papà è sempre con te!
    La crostata morbida è buonissima, lo fatta tempo fa, però un'altra ricetta. Salvo anche questa ricetta...grazie!
    un abbraccio …ciao!

    RispondiElimina
  6. Te lo ripeto.. son troppo contenta che tu abbia deciso cmq di tornare a curare questo tuo spazio.. Ti farà bene!!! Mi mancavano troppo le tue ricette piccola Saretta!!!! Questa frolla è interessante con lo yogurt dentro... un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  7. Ciao Sara, è un piacere rileggerti. Proprio in questo momento sto preparando una crostata anche io, pere e cioccolato però, e con frolla normale che io faccio senza lievito... Ma la tua frolla mi incuriosisce, sicuramente la proverò alla prossima torta!!!

    Ps. Ogni tanto un giro sul tuo blog lo facevo, per vedere se aggiornavi, ma l'indirizzo mi dava errore. Sono contenta che ora tu abbia ripreso questo dolce passatempo ;-*

    Lidia

    RispondiElimina
  8. Avevo in mente di fare una crostata per i miei bimbi, il più grande le adora e di solito ne è molto molto vorace... un'altra idea da realizzare, grazie!
    Baci. Stefania.

    RispondiElimina
  9. Ciao Saretta, bentornata... mi sei mancata tanto.....un bacione grande
    Ivana
    P.s.Oggi stesso farò questa splendida crostata

    RispondiElimina
  10. CIAO,SONO UNA TUA FAN,ABITO ANCHE IO IN LOMBARDIA(BG) NON HO MAI SCRITTO MA HO SEMPRE SEGUITO IL TUO BLOG, E RICOMINCIARE A LEGGERE TUTTE LE TUE BELLISSIME RICETTE è UNA COSA CHE MI MANCAVA MOLTO...NON PENSAVO CERTO CHE LA TUA ASSENZA FOSSE DOVUTA AD UNA PERDITA COSI GRANDE, IMMENSA E TRISTISSIMA...TI FACCIO LE MIE PIU' SINCERE CONDOGLIANZE, SPERANDO CHE IL TUO BLOG E QUESTA TUA PASSIONE TI POSSANO ESSERE D'AIUTO

    RispondiElimina
  11. CIAO,SONO UNA TUA FAN,ABITO ANCHE IO IN LOMBARDIA(BG) NON HO MAI SCRITTO MA HO SEMPRE SEGUITO IL TUO BLOG, E RICOMINCIARE A LEGGERE TUTTE LE TUE BELLISSIME RICETTE è UNA COSA CHE MI MANCAVA MOLTO...NON PENSAVO CERTO CHE LA TUA ASSENZA FOSSE DOVUTA AD UNA PERDITA COSI GRANDE, IMMENSA E TRISTISSIMA...TI FACCIO LE MIE PIU' SINCERE CONDOGLIANZE, SPERANDO CHE IL TUO BLOG E QUESTA TUA PASSIONE TI POSSANO ESSERE D'AIUTO

    RispondiElimina
  12. Mi va eccome se mi va :) Una bella fetta di crostata non si rifiuta mai, una dolce coccola a qualunque ora. E morbida morbida mi tenta ancor di più. Un bacione ^_^

    RispondiElimina
  13. splendida! hai qualche consiglio per la cottura con forno a gas?

    RispondiElimina
  14. Ci va, ci va.. e se descrivi quel profumo così dolce.. ci va ancora di più! Bravissima, come sempre. Fa bene al cuore! :)

    RispondiElimina
  15. Mmmm ottima questa crostata!! Le ricette della Parodi mi piacciono, sono semplici e veloci e poi grazie ai tuoi consigli non possiamo sbagliare!

    RispondiElimina
  16. Ciao Sara! Che bella crostata, la proverò anch'io! Mi era sfuggita nel programma della parodi. Tra l'altro ti è venuta benissimo... ma non deve riposare un pò la frolla? Posso metterla direttamente nella tortiera?
    Baci

    RispondiElimina
  17. Saretta cara, nella descrizione di questa ricetta sento di nuovo tutta la tua energia, e questo è meraviglioso, è la vita che continua tesoro, brava. E poi...ho già l'acquolina in bocca...torta da fare subito! Baci.

    RispondiElimina
  18. Saretta cara, nella descrizione di questa ricetta sento di nuovo tutta la tua energia, e questo è meraviglioso, è la vita che continua tesoro, brava. E poi...ho già l'acquolina in bocca...torta da fare subito! Baci.

    RispondiElimina
  19. sono molto felice che tu abbia ricominciato a cucinare e a curare il tuo bel blog! Anch'io ho perso mio padre in pochissimo tempo e anch'io come te ci ho messo tempo ...tanto veramente per capire che comunque dovevo ricominciare la mia vita. Per cui coraggio fatti forza e ricordati che il tuo papà è lì accanto a te sempre e per sempre e se ne hai bisogno parlagli lui ti ascolterà e ti proteggerà dal cielo come ha sempre fatto da quando sei nata!
    un abbraccio forte forte
    Alice

    ps deliziosa la crostata!

    RispondiElimina
  20. Altrochè se mi piace questa crostata...grazie Sara...un abbraccio Faby

    RispondiElimina
  21. Ma che bella idea sara!Mi piace molto :)
    bacione

    RispondiElimina
  22. Sara che bello questo impasto, non lo conoscevo, ma mi da l'idea di essere molto soffice, un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
  23. Valentina: si è perfetta per la colazione !:)

    Kappa: buon pomeriggio!

    Nicoleta:grazie Nico :-*

    Claudia: grazie Clà! un bacione!

    Lidia: che buone le crostate! io le adoro <3 grazie, un bacio! :-*

    Stefania: grazie a te:)

    Ivana: fammi sapere <3 e sei hai problemi chiedi pure. mi siete mancati anche voi. un bacione

    Gloriettina: grazie Gloriettina:* anche io sono di Bergamo. <3 un abbraccione

    Federica: grazie pulcino

    Valentina: il forno a gas forse cuoce più velocemente. tieni d'occhio la crostata in cottura. appena si colora spegni :) fammi sapere eh se la provi!

    Ely: si al cuore e all'umore <3

    Chiaretta: grazie!!

    Valentina: non ha bisogno di riposo ma se vuoi puoi farla riposare in frigorifero. sarà più facile anche da stendere.:-*

    meris: grazie Meris <3

    la cucina di Esme: eh si, il mio papà è sempre qui. un bacio

    Faby: grazie :)

    Sara: grazie Saretta!

    RispondiElimina
  24. Che bella crostata :) :)
    Ottima nell'aspetto e sicuramente anche nel gusto!!

    RispondiElimina
  25. Sara, che bello che hai ricominciato a scriverci le tue ricette! che dire di questa crostata? golosa e furbissima, e pure light! me ne prendo volentieri una fettona e ti abbraccio forte forte...dai che sei un mito!
    ciao :-)
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te la offro volentieri <3 un abbraccio <3

      Elimina
  26. Ottima crostata!
    Da provare!

    RispondiElimina
  27. leggevo sempre, non ho mai commentato, avevo immaginata che fosse successo qualcosa di bruttto, e sono molto dispiaciuta per te e la tua famiglia, ma papà vi è e vi sarà sempre vicino, qquando ho letto fate i bravi mi sono commosssa che bello adesso si che sei tornata ciao merida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie merida. si papà è Sempre con me<3 un bacio:-*

      Elimina
  28. Complimenti...hai ragione davvero buona...l'ho fatta anch'io e in un pomeriggio dopo la prima ne ho sfornata un'altra
    Troppo golosa

    RispondiElimina
  29. Ciao Saretta, sai che questa crostata ha un aspetto davvero stragoloso? non avevo mai sentito parlare di frolla allo yogurt ma ha davvero un aspetto meraviglioso

    RispondiElimina
  30. Ciao Saretta purtroppo mi ero persa questa ricetta della Parodi ma grazie a te rimedio subito! Un abbraccio forte forte!!!

    RispondiElimina
  31. elenuccia e rosi : grazie ragazze!

    RispondiElimina
  32. meno male sei tornata... mi piacciono molto le tue ricette...e mi mancavano! mi salvo anche questa!

    RispondiElimina
  33. splendido impasto ....che dire, ci sei mancata .... un bacione grande!

    RispondiElimina
  34. l'ho fatta anch'io è strepitosa............

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. Che meraviglia Saretta!!! La faro' al piu' presto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia! fammi sapere se la provi :)

      Elimina
  37. questa piace un sacco anche a me!

    RispondiElimina
  38. Da provare questa ricetta
    grazie ciao

    RispondiElimina
  39. ciao sara! tui seguo da tantissimo tempo, trovo le tue ricette favlose! solo ora ho deciso di aprire i "miei" blog! passa a trovarmi , un bacio!

    RispondiElimina
  40. Ciao Sara! oddio, è una vita che non passiamo a trovarti :(
    Ma a questa crostata morbida di yogurt e frutta proprio non siamo riuscite a resistere!
    sei sembra la nostra pasticcera preferita!!
    un bacione

    RispondiElimina
  41. BENTORNATA!!!!!!
    Pina

    RispondiElimina
  42. Sarettaaaaa........voglio una fettina della tua crostataaaaaaaaa......è troppo invitante!!!Mi piace l'aggiunta dello yougurt....E' una base alternativa alla classica pasta frolla...Purtroppo sono momentaneamente senza forno...:-(-.. sto aspettando quello nuovo....però la metto nella lista delle ricette da fare....!!
    (P.S. Sto bene!!Tutto uguale....divisa tra lavoro, studio e fidanzato...:-) )
    Ti abbraccio....baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si provala saretta perche è deliziosa!!!! sono felice che vada tutto bene :-*:-* un bacio<3

      Elimina
  43. mi sono sempre piaciute le crostate morbide e non quelle troppo croccanti o secche, penso che questa sia perfetta per me! slurp!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io preferisco quelle morbide !! se la provi fammi sapere :-*

      Elimina
  44. Che buona sara,io adoro questo tipo di crostate,e la tua è davvero bellissima!!

    RispondiElimina
  45. io l'ho fatta e ti confesso che, però, non è piaciuta a nessuno....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e come mai Ivana ? ma l'avevi postata nel blog ? hai seguito pari pari la ricetta come la parodi o l'hai modificata ? bacio !

      Elimina
  46. Ciao Sara,sono contenta di vedere che ricominci a cucinare.Continuerò a seguirti con affetto e a provare alcune delle tue belle ricette.Un bacio. Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia :-* un bacione e dolce serata <3

      Elimina
  47. Che bello tornare a leggere le tue ricette!! Ci sono milioni di blog e siti di cucina ma sai che questo è il mio preferito? Posti sempre ricette semplici e stra golose che si sposano perfettamente con i miei gusti!
    Buona fortuna per tutto, un abbraccio

    RispondiElimina
  48. Grazie mille Giulia :-* sei gentilissima! un abbraccione!!

    RispondiElimina
  49. ma che bello ritrovarti! sono felicissima!

    RispondiElimina
  50. provata giusto sabato(oltre al tuo fantastico panbrioche:P). Che dire...paradiasiaca!!ne ho fatte due versioni:una con la marmellata di albicocche fatta in casa, l altra con la marmellata ai frutti di bosco!!rimane morbidissima anche dopo qualche giorno!
    Continua cosi;)


    Giorgia87

    RispondiElimina
  51. mmm che ricettina e che bel blog!mi unisco ai tuoi lettori.
    passa a trovarmi:
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  52. giorgia87: sono felicissima che ti sia piaciuta grazie a te:-*

    ale: grazie :-)

    RispondiElimina
  53. giorgia87: sono felicissima che ti sia piaciuta grazie a te:-*

    ale: grazie :-)

    RispondiElimina
  54. l'ho fatta! eccola!
    http://lericetteincucinadipatatina.blogspot.it/2012/07/crostata-morbida-con-lo-yogurt-di.html

    RispondiElimina
  55. Ti leggo da tempo con tanto piacere e sono contenta che sei tornata. Ti auguro tanta serenità e....continua cosi!!!!! Brava.

    RispondiElimina
  56. Ciao Sara anche io abito in Lombardia e mi piace fare tantissimo i dolci....oggi proverò a cimentarmi con la crostata allo Yogurt:)))!!!
    Grazie per questa ricetta!!!

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥