mercoledì 30 maggio 2018

21

Plumcake alla panna e cacao (sofficissimo e senza burro!)




Buonasera gente del dolce mondo! Come state?

Io tutto bene, diciamo che sono stati giorni un po' impegnativi quelli dell'ultimo periodo, sono latitata un po' ma eccomi di nuovo qui con voi, finalmente! 😍
Ho alcune ricettine in arretrato da proporvi e piano piano le posterò tutte ! Promesso !
Qui da noi a Bergamo il tempo non è dei migliori, tanta pioggia e temporali....ed allora che si fa mentre si aspetta l'arrivo del bel tempo?
Si cucina e si sfornano dolci, of course. Questo Plumcake alla panna e cacao è delizioso!

La colazione, come ben sapete, è il mio pasto preferito...adoro svegliarmi ed iniziare la giornata con dei biscotti, con un muffin o con una fetta di torta fatta in casa.
Secondo me non esiste cosa più bella, un dolce coccola...e poi si sa, quando ci si abitua ai dolci fatti in casa, le merendine confezionate non si riesce più a mangiarle 😍

Avevo delle scatole di panna da cucina da utilizzare e cosi ho preparato questo meraviglioso Plumcake alla panna e cacao: sofficissimo, buonissimo ed in più è velocissimo...lo si prepara in 10 minuti.
Servono solo una ciotola e delle fruste elettriche. E la colazione o la merenda è pronta !
Più semplice di cosi !

Servono pochissimi ingredienti per prepararlo: farina, uova, zucchero, panna da cucina, lievito, un po' di latte e cacao...insomma tutti ingredienti che abbiamo sempre a disposizione in casa 😉

Provatelo e poi fatemi sapere se vi è piaciuto !

Io adesso vi lascio...vado a fare un giretto con i miei tre cagnolini e poi purtroppo devo stirare, oggi mi tocca 😞 (cercasi volontaria per un aiuto 😷)
Un abbraccio e buon mercoledì a tutti !
Vi lascio la ricettina e vi offro una fetta di questo plumcake alla panna e cacao, morbidissimo e profumoso!

Per altre ricette di Plumcake guardate qui

Plumcake alla panna e cacao (sofficissimo e senza burro!)

Per uno stampo da plumcake o per uno stampo da 26 cm di diametro

Ingredienti:

3 uova
10 cucchiai di zucchero
200 gr di panna da cucina
55 gr di olio di semi di girasole
60 gr di latte
320 gr di farina
15 gr di cacao amaro
una bustina di lievito per dolci

Inoltre
granella di zucchero per la decorazione

Preparazione:

In un'ampia ciotola mettiamo le uova e con l'aiuto di uno sbattitore elettrico le montiamo un pochino.


Aggiungiamo lo zucchero, la panna da cucina ed il latte (non freddo) e continuiamo a montare.
Uniamo quindi l'olio di semi di girasole e poi piano piano la farina, alternandola con il lievito.
Lavoriamo l'impasto con una spatola.


Dividiamo il composto in due: ad una aggiungiamo il cacao amaro e mescoliamo per incorporarlo bene, l'altra invece la lasciamo bianca.
Accendiamo il forno a 160 gradi.

Prendiamo uno stampo da Plumcake, ungiamolo con l'olio di semi di girasole aiutandoci con un pennello da cucina ed infariniamolo bene con la farina, avendo cura poi di togliere dallo stampo la farina in eccesso.
Versiamo un po' di impasto bianco nello stampo da cake, versiamo sopra qualche cucchiaiata d'impasto nero, poi ancora bianco e cosi via fino a terminare i due composti.
Decorare con la granella di zucchero.
Inforniamo il nostro plumcake alla panna e cacao per 45/50 minuti a 160 gradi in forno statico.


Prima di sfornarlo fate la prova "stuzzicadente".
Lasciatelo raffreddare bene e tagliate a fette !



 Saretta consiglia:

Se non avete lo stampo da cake potete usare anche una tortiera normale, da 26 cm di diametro va benissimo!
Oppure potete preparare dei muffins, sempre ottimi !
Se preferite, potete evitare il cacao e farlo tutto bianco, magari aggiungendo delle gocce di cioccolato, dell'uvetta, della frutta secca oppure fresca visto che l'estate si avvicina e finalmente è tempo di ciliegie, fragole e albicocche! (che buone!).
Oppure ancora, potete aggiungere all'interno della marmellata o della Nutella.
Questa ricetta è versatilissima e si presta a moltissime varianti.

Vi auguro una buona serata ! Un bacione a tutti da Saretta ! Fate i bravi, né !

21 commenti:

  1. Grazie Saretta buonissimo domattina lo preparo

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Carinissima,una fetta é mia, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Che bello, mi piace tanto così striato. Si vede già dalle foto che doveva essere una favola

    RispondiElimina
  5. Grazie per la ricetta,sembra appetitoso 😋 lo proverò.. se ti fa piacere,passa dal mio blog,é nato da poco e spero di farlo crescere
    https://dituttounpo87.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. che sia ciambella o plum cake la torta marmorizzata ha sempre il il goloso perchè :) che dolcissimo risveglio con una porspettiva di colazione così. un bacione

    RispondiElimina
  7. Buon venerdì carissima Saretta....!!Bella questa idea con la panna da cucina......sempre mitica....un forte abbraccio....!!!!

    RispondiElimina
  8. bentornata!! ti aspettavamo e sei tornata con una ricetta con cosine che davvero abbiamo sempre in casa...queste sono le ricette ottime, perché la voglia di dolci ti attacca all'improvviso!!!e così saremo pronte!! grazie!! bacioni. titty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Teresa!!! eh si, la voglia di dolci è sempre in agguato!! un bacione!!

      Elimina
  9. ho visto che hai usato la panna da cucina e non quella fresca per i dolci: mi sai dire se c'è qualche differenza nel loro uso? grazie mille
    Liliana

    RispondiElimina
  10. Ciao Liliana! puoi tranquillamente usare anche la panna fresca (quella che trovi nel banco frigo, e che puoi montare per farcire e decorare i dolci) , se usi quest'ultima però non mettere il latte (perché è più liquida rispetto quella da cucina), il risultato non cambia! ovviamente la devi mettere liquida, non la devi montare.
    Un abbraccio e felice lunedì!

    RispondiElimina
  11. Brava Sara, bellissimo in bicolore... e tanto goloso!

    RispondiElimina
  12. Grazie mille per la ricetta, sarà un ottima colazione o merenda!

    RispondiElimina

♥ Grazie per i commenti ♥